Pubblicità
HomeNewsSancta SedesPapa Francesco riceve Radio Maria: comunicate la speranza che porta Gesù

Papa Francesco riceve Radio Maria: comunicate la speranza che porta Gesù

Veicolate la speranza che viene dal Signore e offrite “buona compagnia” alle persone che ne hanno bisogno. E’ l’esortazione levata da Papa Francesco ai membri della “Famiglia mondiale di Radio Maria”, ricevuti in Vaticano. Il Papa ha sottolineato l’importanza della preghiera, un dono che Radio Maria offre quotidianamente ai suoi ascoltatori.

OSSROM84619_ArticoloSettanta Paesi di cinque continenti, 30 milioni di ascoltatori in tutto il mondo. Papa Francesco ha riassunto con questi dati significativi quanto “Radio Maria” abbia oggi un grande ruolo nell’opera di evangelizzazione. Un “obiettivo chiaro e alto – ha detto – perseguito con determinazione e costanza” e che ha così saputo “guadagnarsi attenzione e seguito non comuni”.

Proporre buoni contenuti a partire dall’identità cristiana
Nel portare avanti il vostro intento, ha affermato il Papa, “vi siete fidati della Provvidenza, che non vi ha mai fatto mancare i mezzi per le necessità quotidiane”:

“Il diffondersi di Radio Maria in tanti ambienti tra loro diversi per cultura, lingua e tradizioni, costituisce una buona notizia per tutti, perché dimostra che, quando si ha il coraggio di proporre contenuti di alto profilo a partire da una chiara appartenenza cristiana, l’iniziativa trova buona accoglienza oltre le migliori previsioni, a volte anche presso coloro che magari per la prima volta vengono in contatto con il messaggio evangelico”.

Comunicare la speranza cristiana, offrire buona compagnia
Il Papa ha così ricordato la speciale protezione che Maria assicura alla Radio e ha incoraggiato a “perseverare” nell’impegno, che è diventato “una vera missione, con fedeltà al Vangelo e al Magistero della Chiesa e in ascolto della società e delle persone, specialmente dei più poveri ed emarginati, in modo da essere per tutti” gli ascoltatori “un punto di riferimento e un sostegno”:

“La Radio, in tal modo, diventa un mezzo che non comunica solo un insieme di notizie, di idee, di musiche senza un filo conduttore, e che potrebbe solo cercare di distrarre e forse di divertire, ma diventa un mezzo di prim’ordine per veicolare la speranza, quella vera che deriva dalla salvezza portata da Cristo Signore, e per offrire buona compagnia a tante persone che ne hanno bisogno”.

Date sempre spazio alla preghiera, seguite modello di Maria
“Tutti coloro che ascoltano i vostri programmi radiofonici – ha soggiunto – vi riconoscono come una Radio che dà ampio spazio alla preghiera, testimoniando che, quando ci si apre alla preghiera, si apre la porta, anzi la si spalanca, al Signore”. Nel fare questo, ha ribadito, “avete quale modello la Madonna”:

“È necessario perciò amare con il cuore di Maria per vivere e sentire in sintonia con la Chiesa. Per questo vi incoraggio a coltivare sempre il giardino interiore della preghiera, dell’ascolto della Parola di Dio, e di avvalervi di buone letture approfondendo la vostra fede; in altre parole, facendo voi stessi ciò che proponete agli altri con i vostri programmi”.




Il servizio è di Alessandro Gisotti per la Radio Vaticana

[box]*** IL VIDEO DELL’INCONTRO DEL PAPA CON L’ASSOCIAZIONE AMICI DI RADIO MARIA ***[/box]

.

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
10,029FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Maker Faire Rome

Torna Maker Faire Rome: un’edizione davvero speciale. Tutto quello che c’è...

Torna Maker Faire Rome: un'edizione speciale Dall’8 al 10 ottobre 2021 torna in presenza “Maker Faire Rome – The European edition” negli spazi del Gazometro...