Home News Sancta Sedes Papa Francesco. Intervista Canale 5: 'La fede è un dono che ti...

Papa Francesco. Intervista Canale 5: ‘La fede è un dono che ti dà il Signore..’

Papa Francesco e il Covid-19: dobbiamo uscirne migliori

Alcuni estratti dall’intervista di Papa Francesco per Canale 5 andata in onda ieri sera

LEGGI: ‘La vicinanza è lo stile di Dio nei nostri confronti!’. Le parole di Papa Francesco

(Fonte tgcom24.mediaset.it) “Da dove possiamo ripartire? Io parto da una certezza. La pandemia è stata una crisi durata un anno e che continua ancora oggi. Ma da una crisi non se ne esce mai come prima, o se ne esce migliori o peggiori. Questo è il problema: come fare per uscirne migliori e non peggiori? Cosa ci aspetta in futuro? E’ una nostra decisione”.

“Se vogliamo uscirne migliori dovremo prendere una strada, se vogliamo riprendere le stesse cose di prima la strada sarà un’altra strada, e sarà negativa. E oltre alla pandemia ci sarà una sconfitta in più: quella di non esserne usciti migliori“, ha spiegato il Pontefice. “Per uscire da questa crisi a testa alta e in modo migliore dobbiamo essere realisti. Ci vuole realismo.”

LEGGI ANCHE: La Madonna ci invita alla verità: ‘Il vostro tempo è breve. Non permettete…’

Papa Francesco
Papa Francesco

C’è qualcosa che però la pandemia ha creato: tanta gente si è affidata a Dio, trovando la fede. «Per me è un dono – spiega il Pontefice -. Nessuno può avere fede con le proprie forze, è un dono che ti dà il Signore. Io credo perché ho ricevuto questo dono, gratuito. Non si può comprare la fede. Tante volte nelle difficoltà la gente si apre e riceve questo dono. Bisogna aprire il cuore per ricevere questo dono. Tanti non hanno questa capacità, non voglio giudicare, ma si chiudono di più. Se non viene come dono, non è fede». E quindi chiarisce: «Dio è vicino, ma Gesù Cristo si è fatto più vicino. La vicinanza di Dio è quella che dobbiamo avere, dobbiamo chiedere questo dono».

“Io dico a tutti i dirigenti – pastorali, politici, imprenditoriali – di cancellare per un po’ la parola ‘Io’ e dire la parola ‘Noi’. Perdi un’opportunità: la storia te ne darà un’altra. Ma non fare il tuo negoziato, il tuo negozio sulla pelle dei fratelli e delle sorelle che stanno soffrendo per la crisi. Davanti alla crisi, tutti insieme, ‘noi’, cancellare l”io’, per il momento”.

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,064FansLike
20,431FollowersFollow
9,829FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Papa Francesco nella Messa della notte di Natale

Papa Francesco non presiederà le prossime celebrazioni per il ripresentarsi della...

Il direttore della Sala Stampa vaticana ha informato che Francesco non presiederà la Messa nella Domenica della Parola di Dio, ma guiderà comunque la...