Home News Sancta Sedes Papa Francesco: 'In questi giorni diamo spazio a gesti di pace!'

Papa Francesco: ‘In questi giorni diamo spazio a gesti di pace!’

Pubblicità

“In questi giorni diamo spazio agli atteggiamenti e ai gesti che favoriscono la pace”: lo dice Papa Francesco in un tweet in vista della 51a Giornata Mondiale della Pace che si celebrerà il 1° gennaio.

Pubblicità

Per quella giornata, esprimendo il proprio sostegno al messaggio di Papa Francesco “Migranti e rifugiati: uomini e donne in cerca di pace”, la Comunità di Sant’Egidio ha organizzato marce, manifestazioni e iniziative pubbliche a sostegno della pace in città di tutto il mondo. “Troppi sono ancora i popoli afflitti dalla guerra, costretti ad abbandonare la propria terra e a rifugiarsi altrove, troppe le vittime della violenza e del terrorismo” sottolinea in una nota la Comunità aggiungendo che “per i migranti e i profughi ci sono soluzioni possibili, come ha dimostrato l’esperienza di due anni di corridoi umanitari verso l’Italia e altri Paesi europei”. A Roma la marcia confluirà alle 12 a Piazza San Pietro per ascoltare le parole di Papa Francesco all’Angelus.




Fonte ansa.it

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,917FansLike
17,749FollowersFollow
9,748FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Le parole della Vergine: era il 13 Luglio 1917. La terza...

13 Luglio 1917 - La terza delle sei apparizioni della Madonna alla Cova da Iria Il 13 luglio alla Cova da Iria, verso mezzogiorno, sono...