Papa Francesco dona alla Chiesa 4 nuovi Santi nel cuore del Sinodo

Esempi di santità familiare, vocazione, fede profonda. Sono i genitori di Santa Teresa di Gesù Bambino, Louis e Zélie Martin, che Papa Francesco ha proclamato santi questa domenica in Piazza San Pietro. Con loro Papa Francesco ha canonizzato anche don Vincenzo Grossi, sacerdote diocesano, fondatore dell’Istituto delle Figlie dell’Oratorio, e madre Maria dell’Immacolata Concezione, superiora generale della Congregazione delle Sorelle della Compagnia della Croce.

france.3

A novant’anni dalla canonizzazione di Teresa di Gesù Bambino, patrona delle missioni, anche i suoi genitori diventeranno Santi. Esempi concreti di santità familiare come sposi e genitori, Louis e Zélie Martin saranno canonizzati da Papa Francesco nel pieno dello svolgimento del Sinodo dedicato alla famiglia e nella Giornata missionaria mondiale.

france.5

Vissuti nel 19.mo secolo, entrambi sentirono il desiderio di entrare in monastero, poi la vita li portò ad essere orologiaio e merlettaia. Dalla loro unione nacquero nove figli, ma solo cinque sopravvissero. Tra loro Marie-Françoise Thérèse, poi divenuta Santa Teresa di Lisieux, e Léonie, il cui processo di Beatificazione è stato aperto nel luglio scorso. Ai figli, Louis e Zélie trasmisero l’esemplarità della loro esistenza. A Louis e Zélie sono stati riconosciuti due miracoli: per Pietro, bimbo italiano nato nel 2002 con una grave malformazione polmonare, e per Carmen, nata in Spagna nel 2008, prematura e con una grave emorragia cerebrale. I piccoli domenica saranno in piazza e porteranno le reliquie in processione. Le famiglie, con percorsi differenti, per la loro guarigione hanno pregato intensamente i genitori di Santa Teresa di Gesù Bambino.

COSI’ PAPA FRANCESCO DURANTE L’OMELIA HA PRESENTATO I NUOVI SANTI

CRluN8SWwAAmM5e

San Vincenzo Grossi, buon samaritano per i più bisognosi
Coloro che oggi sono stati proclamati Santi, hanno costantemente servito con umiltà e carità straordinarie i fratelli, imitando così il divino Maestro. San Vincenzo Grossi fu parroco zelante, sempre attento ai bisogni della sua gente, specialmente alle fragilità dei giovani. Per tutti spezzò con ardore il pane della Parola e divenne buon samaritano per i più bisognosi.

S. Maria dell’Immacolata Concezione al servizio degli ultimi

Santa Maria dell’Immacolata Concezione, attingendo dalle sorgenti della preghiera e della contemplazione, visse in prima persona con grande umiltà il servizio agli ultimi, con una attenzione particolare ai figli dei poveri e agli ammalati.

I Santi Ludovico Martin e Maria Azelia Guérin costruttori di fede e amore in famiglia

I santi coniugi Ludovico Martin e Maria Azelia Guérin hanno vissuto il servizio cristiano nella famiglia, costruendo giorno per giorno un ambiente pieno di fede e di amore; e in questo clima sono germogliate le vocazioni delle figlie, tra cui santa Teresa di Gesù Bambino.

Perseverare sulla strada del servizio gioioso ai fratelli

La testimonianza luminosa di questi nuovi Santi ci sprona a perseverare sulla strada del servizio gioioso ai fratelli, confidando nell’aiuto di Dio e nella materna protezione di Maria. Dal cielo ora veglino su di noi e ci sostengano con la loro potente intercessione.

A cura di Francesco Rossi per la Redazione Papaboys

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €15.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome