Papa Francesco dichiara ‘guerra’ ai pedofili nella Chiesa

Dal 21 al 24 Febbraio, in Vaticano, si terrà l’incontro “La protezione dei minori nella Chiesa” voluto fortemente da Papa Francesco. Da poco è uscito il comunicato della Sala Stampa con i nome dei membri che formeranno il Comitato organizzativo.

Pope Francis speaks

Attraverso un comunicato della Sala Stampa, il Santo Padre, ha indicato quali sono i membri del Comitato organizzativo dell’incontro “La protezione dei minori nella Chiesa”. L’incontro si terrà in Vaticano dal 21 al 24 febbraio 2019.

LEGGI ANCHE: Papa Francesco: “Agli occhi di Dio, la vita umana è sacra…”

I membri scelti sono: il cardinale Blase J. Cupich, arcivescovo di Chicago (USA); il cardinale Oswald Gracias, arcivescovo di Bombay (India) anche presidente della Conferenza Episcopale dell’India; il reverendo padre Hans Zollner, S.J., presidente del Centro per la Protezione dei Minori della Pontificia Università Gregoriana e membro della Pontificia Commissione per la Tutela dei Minori, incaricandolo come referente del Comitato stesso ed infine mons. Charles Scicluna, arcivescovo di Malta e segretario aggiunto della Congregazione per la Dottrina della Fede.

Lo ha reso noto questa mattina il vicedirettore della Sala Stampa vaticana, padre Ciro Benedettini, ad un gruppo di giornalisti che lo interpellavano sul documento. Già lo stesso Bergoglio, nel volo di ritorno dalle Filippine lo scorso 15 gennaio, aveva detto: "Mi prenderò un'intera settimana di marzo per finire l'Enciclica. Credo che alla fine di marzo sarà finita e andrà alle traduzioni. Se il lavoro va bene a giugno o luglio potrà uscire". Padre Ciro ha confermato quindi che la nuova Enciclica di Francesco - la seconda dopo la "Lumen Fidei" del 29 giugno 2013 - uscirà in estate. Essa sarà dedicata ai temi della salvaguardia del Creato, dell'ecologia e della difesa dell'ambiente. Per poter completare il lavoro, quindi, Papa Francesco ridurrà tutti le udienze e gli impegni pubblici, eccetto l'Udienza generale del mercoledì e la predica di Quaresima del venerdì.

LEGGI ANCHE: Papa Francesco:”I peccati nascono dai pensieri malvagi”

Alla riunione, cui sarà presente il Papa, – prosegue il comunicato – parteciperanno i capi delle Chiese cattoliche orientali, i superiori della Segreteria di Stato, i prefetti delle Congregazioni per la Dottrina della Fede, per le Chiese Orientali, per i Vescovi, per l’Evangelizzazione dei Popoli, per il Clero, per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica e del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita, i presidenti delle Conferenze Episcopali e i rappresentanti dell’Unione dei Superiori generali e dell’Unione internazionale delle Superiore generali. Nei lavori preparatori dell’incontro saranno coinvolti, tra gli altri, la dott.ssa Gabriella Gambino, sottosegretario per la Sezione Vita, e la dott.ssa Linda Ghisoni, sottosegretario per la Sezione Fedeli Laici, del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita, la Pontificia Commissione per la Tutela dei Minori e alcune vittime di abusi da parte del clero“.

Redazione Papaboys

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome