Pubblicità
HomeNewsSancta SedesPapa Francesco all'Angelus: Gesù è il pane della vita!

Papa Francesco all’Angelus: Gesù è il pane della vita!

20131229_c5_papa_francesco_9r
Gesù ci ricorda che il vero significato del nostro esistere terreno, sta nell’incontro con Lui, nell’eternità. Queste le parole centrali di Papa Francesco prima della recita della preghiera mariana. Gesù ci ricorda anche che la storia umana con le sue sofferenze e le sue gioie deve essere vista nell’orizzonte dell’incontro definitivo con Lui, incontro che illumina tutti i giorni della nostra vita.

Ecco le parole di Papa Francesco prima della recita dell’Angelus:

Cari fratelli e sorelle, buongiorno.
In questa domenica continua la lettura del capitolo sesto del Vangelo di Giovanni. Dopo la moltiplicazione dei pani, la gente si era messa a cercare Gesù e finalmente lo trova presso Cafarnao. Egli comprende bene il motivo di tanto entusiasmo nel seguirlo e lo rivela con chiarezza: «Voi mi cercate non perché avete visto dei segni, ma perché avete mangiato di quei pani e vi siete saziati» (Gv 6, 26). In realtà, quelle persone lo seguono per il pane materiale che il giorno precedente aveva placato la loro fame, la molteplicazione dei pani; non hanno compreso che quel pane, spezzato per molti, era l’espressione dell’amore di Gesù stesso.


.


.

Hanno dato più valore a quel pane che al suo donatore. Davanti a questa cecità spirituale, Gesù evidenzia la necessità di andare oltre la soddisfazione immediata dei propri bisogni materiali, pur essenziali.(…) Invita ad aprirsi ad una prospettiva che non è soltanto quella delle preoccupazioni quotidiane del mangiare, del vestire, del successo, della carriera. Gesù parla di un altro cibo che non è corruttibile e che è bene cercare e accogliere. Egli esorta: «Datevi da fare non per il cibo che non dura, ma per il cibo che rimane per la vita eterna e che il Figlio dell’uomo vi darà” (v. 27). (…)
.


.
Con queste parole, ci vuol far capire che, oltre alla fame fisica l’uomo porta in sé un’altra fame, tutti noi, più importante, che non può essere saziata con un cibo ordinario. Si tratta di fame di vita, di fame di eternità che Lui solo può appagare, in quanto è «il pane della vita» (v.35). Gesù non elimina la preoccupazione e la ricerca del cibo quotidiano e di tutto ciò che può rendere la vita più progredita. Gesù ci ricorda che il vero significato del nostro esistere terreno sta nell’eternità, (…) e che la storia umana con le sue sofferenze e le sue gioie deve essere vista in un orizzonte di eternità. (…) «Io sono il pane della vita; chi viene a me non avrà più fame e chi crede in me non avrà sete, mai!» (v.35). È il riferimento all’Eucaristia il dono più grande che sazia l’anima e il corpo. Incontrare e accogliere in noi Gesù, “pane di vita”, dà significato e speranza al cammino spesso tortuoso della vita. Ma questo “pane di vita” ci è dato, con un compito, cioè,  perché possiamo a nostra volta saziare la fame spirituale e materiale dei fratelli, annunciando il Vangelo ovunque. Con la testimonianza del nostro atteggiamento fraterno e solidale verso il prossimo, rendiamo presente Cristo e il suo amore in mezzo agli uomini.
La Vergine Santa ci sostenga nella ricerca e nella sequela del suo Figlio Gesù, il “pane vero”, che non si corrompe e dura per la vita eterna.

.

I saluti di Papa Francesco dopo la recita dell’Angelus

Cari fratelli e sorelle,
rivolgo il mio saluto a tutti voi fedeli di Roma e pellegrini di diversi Paesi.
Saluto i giovani spagnoli di Zizur Mayor, Elizondo e Pamplona; come pure quelli italiani di Badia, San Matteo della Decima, Zugliano e Grumolo Pedemonte.
E saluto il pellegrinaggio a cavallo dell’Arciconfraternita “Parte Guelfa” di Firenze.
“Oggi si ricorda il Perdono di Assisi”, ha aggiunto a braccio il Papa e poi ha esortato ad avvicinarsi al sacramento della Riconciliazione e all’Eucaristia. Papa Francesco infine ha ricordato ancora una volta che Dio ci aspetta e che ci perdona sempre.
A tutti auguro una buona domenica. E per favore, non dimenticatevi di pregare per me.
Buon pranzo e arrivederci!
.

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,060FansLike
20,918FollowersFollow
9,978FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Devoti a Padre Pio da Pietrelcina

Padre Pio diceva: ‘Gesù e Maria, confido in Voi!’ Supplica per...

Un nuovo giorno in compagnia del caro Padre Pio Padre Pio diceva: "Gesù, tu vieni sempre in me. Con quale cibo ti devo alimentare?" Le frasi...