Home News Humanitas et Web Papa Francesco ai giornalisti: 'Albania è un bel segno per il mondo'

Papa Francesco ai giornalisti: ‘Albania è un bel segno per il mondo’

AP2575454_ArticoloLa pacifica convivenza tra le religioni in Albania è “un bel segno per il mondo”. Lo ha detto Papa Francesco nel saluto ai 50 giornalisti (di 10 paesi diversi e di ogni tipo di media) che lo seguono oggi in questo viaggio lampo, mentre era in volo da Roma a Tirana. “L’Albania e’ un Paese che ha sofferto tanto”, ha sottolineato il Papa, ma poi “è riuscita a trovare una pace con le differenze religiose. E questo e’ un bel segno per il mondo, il dialogo, la pace e l’equilibrio a favore della governance. Fa tanto bene, per me, che la gente sappia cosa fanno il Papa e le Chiese. Vi auguro – ha detto ai giornalisti – una buona giornata di lavoro e non di riposo, sara’ un lavoro un po’ forte, una bella giornata laboriosa”. “E mi raccomando – ha concluso – pregate per me”. 

Trascrizione dell’incontro del Papa con i giornalisti

Padre Lombardi – Direttore della Sala Stampa vaticana
“Santo Padre, benvenuto in mezzo a noi, siamo molto lieti che anche se il viaggio è breve vuole dedicarci un minuto per un saluto iniziale. Questa volta siamo una cinquantina, un po’ più di 50, ma ma rappresentiamo, anche questa volta, 10 Paesi differenti del mondo, e i diversi Media: stampa, agenzie, televisione, radio, fotografi e così via. Abbiamo 6 albanesi con noi, di 3 televisioni differenti che seguiranno molto bene, quindi, sia all’andata sia al ritorno, saranno di nuovo con noi e saranno molto interessati a sapere le sue impressioni sul viaggio. Là ci aspettano naturalmente molti che sono andati direttamente e poi tutti gli albanesi in festa. Allora diamo a lei la parola, se lei ci vuol dire qualche cosa, di saluto, di augurio e noi poi gli faremo gli auguri per questo viaggio”.

La risposta del Papa
Buongiorno e buona giornata di lavoro. Non sarà di riposo perché è un po’ forte. Grazie del vostro aiuto che fa tanto bene, perché così la gente, il mondo sa, le cose che fa il Papa, che fanno le Chiese, in questo caso l’Albania, no? E, come ho detto, nel viaggio di rientro dalla Corea, è un Paese che ha sofferto tanto, tanto. Tante sofferenze. E poi, secondo, è un Paese che è riuscito a trovare una pace con le differenze religiose e questo è un bel segno per il mondo: il dialogo, la pace, questo equilibrio che è a favore della governance. Vi auguro una bella giornata, una laboriosa giornata, e pregate per me. Grazie

Padre Lombardi
Grazie mille Santo Padre. Veramente l’accompagneremo e faremo come al solito, con molta gioia, il nostro servizio di accompagnare e diffondere il suo messaggio. Buona giornata a lei.

Papa
Grazie

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,823FansLike
19,887FollowersFollow
9,809FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

Ogni giorno una Lode a Maria, 26 novembre 2020. Regina degli apostoli e degli Angeli, prega per noi

Ogni giorno una Lode a Maria, 26 novembre 2020. Regina degli...

Ave, o Maria, madre, maestra e regina di ogni apostolato. Tu in cielo siedi Regina degli angeli e dei patriarchi, degli apostoli e dei...