Pubblicità
HomeSanti pensieriPadre Pio: 'Io odio il peccato!'. Supplica potente per ottenere grazie e...

Padre Pio: ‘Io odio il peccato!’. Supplica potente per ottenere grazie e favori oggi, 17 Luglio 2021

Padre Pio da Pietrelcina ci guida verso il Paradiso

Frasi del santo Padre Pio per vivere nella fede il nuovo giorno…

Le frasi da leggere oggi:

  • Io odio il peccato! Fortunata la nostra patria, se essa, madre del diritto, volesse perfezionare in questo senso le sue leggi e i suoi costumi nella luce dell’onestà e dei principi cristiani.
  • Il Signore fa vedere e chiama; ma non si vuol vedere e rispondere, perché piacciono i propri interessi. Capita anche, a volte, per il fatto che la voce si è sempre udita, che non la si avverta più; ma il Signore illumina e chiama. Sono gli uomini che si mettono nella posizione di non poter udire più.

Padre Pio da Pietrelcina ci guida verso il Paradiso
Padre Pio da Pietrelcina ci guida verso il Paradiso

  • Vi sono gioie tanto sublimi e dolori così profondi, che la parola mal saprebbe esprimere. Il silenzio è l’ultimo espediente dell’animo, nella ineffabile felicità come nelle supreme pressure.
  • Conviene addomesticarsi coi patimenti, che piacerà a Gesù mandarvi. Gesù, che non può soffrire a lungo di tenervi in afflizione, verrà a sollecitarvi ed a confortarvi con l’infondere al vostro spirito nuovo coraggio.

LEGGI: Padre Pio miracolò un bimbo: ‘Non ringraziate me ma la Madonna’

Supplica per chiedere grazie:

O mio caro santo, padre pio sacerdote, che sei stato crocifisso con le piaghe dolorose e gloriose di Gesù, e ti sei sacrificato ogni giorno nella messa, come agnello di espiazione e vittima di amore: accettami, come indegno figlio e grande devoto, nella tua generosa paternità spirituale e sotto la tua illuminata guida morale.

Fammi dono, o caro e umile padre, della tua potente benedizione sacerdotale: per vivere da cristiano fedele e esemplare, pentito dei peccati e riconciliato con dio, fervoroso nella preghiera del rosario, fiducioso nel ricorrere agli angeli e ai santi, ubbidiente al papa e ai vescovi della chiesa.

Voglio imitare le tue virtù di pazienza e sacrificio, di bontà verso i fratelli e di carità per i sofferenti, così da meritare soccorso e protezione dalla Madonna delle Grazie, san Giuseppe, san Michele e per ottenere dal cuore di Gesù, nel tuo nome, le grazie che ardentemente desidero…

Puoi recitare anche la preghiera di liberazione a San Benedetto:

Per iscriverti gratuitamente al canale YouTube della redazionehttps://bit.ly/2XxvSRx ricordati di mettere il tuo ‘like’ al video, condividerlo con gli amici ed attivare le notifiche per essere aggiornato in tempo reale sulle prossime pubblicazioni.

Non dimenticare di iscriverti al canale (è gratuito) ed attivare le notifiche

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
9,965FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Giovanni Paolo II e la Divina Misericordia

La potente supplica di Giovanni Paolo II alla Divina Misericordia: il...

San Giovanni Paolo II era devoto alla Divina Misericordia Rileggi le parole di Giovanni Paolo II e invoca il Signore con la sua preghiera.. Le frasi...