Oggi è la Madonna della Preghiera. La profezie avverata: ‘Maria apparirà a dei bambini e sarà salva..’

Madonna della Preghiera
Madonna della Preghiera (Foto generica da Pixabay - josemdela)

La Madonna è apparsa in Francia non molti anni fa

Le incredibili apparizioni a Indre-et-Loire, in Francia, a 4 bambine..

L’8 dicembre 1947 iniziarono le apparizione della Madonna a 4 giovanissime ragazze francesi. La Madre di Dio sarebbe apparsa in compagnia dell’arcangelo Gabriele.

Fra le cose che disse, spicca su tutte:

“Non sono venuta per compiere miracoli, ma ad invitarvi a pregare per la Francia. Domani non avrai più bisogno di portare gli occhiali (riferito ad una veggente, ndr)..”.

Queste apparizioni stato preannunciate dalla mistica francese Marthe Robin.

Marthe Robin
Marthe Robin

A rivelarlo è stata suor Emmanuel nel suo libro “Medjugorje: il trionfo del cuore”, dove ha scritto:

Il migliore esempio a questo riguardo è, per me, quello che è successo nel 1947, quando la Francia si trovava sull’orlo del baratro. I comunisti stavano per prendere il potere; scioperi generali paralizzavano tutto il Paese. La catastrofe era imminente. Una mattina, a Chateauneuf-deGalaure (Francia), Padre Finet apre i giornali e il suo morale cade a pezzi, va sotto zero. Era l’8 dicembre. Va alla “Ferme” per conversare e pregare con Marta Robin, come al solito. Le espone in dettaglio lo stato allarmante della Francia e conclude: Marta, la Francia è fregata!“. “No, Padre!“, replica Marta in tono gioioso, “la Francia non è come dice! La Madonna apparirà a dei bambini e la Francia sarà salva“.

LEGGI ANCHE: Marthe Robin, la mistica che ha vissuto per 50 anni solamente con l’Eucarestia!

Le apparizioni non sono state oggetto di giudizio negativo, né di biasimo da parte della Chiesa, ma sono state circondate da silenzio e restrizioni. Il culto di “Nostra Signora della Preghiera” è stato riconosciuto nel 1988 da Monsignor Honoré, l’arcivescovo di Giri. L’8 dicembre 2001, in una delibera pubblica, l’Arcivescovo di Giri, André Vingt-Trois, autorizza “i pellegrinaggi ed il culto pubblico celebrato nella chiesa di San Gilles di L’Ile Bouchard, e l’invocazione di Nostra Signora della Preghiera.”

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome