Pubblicità
HomeTestimoniumOggi, 29 Giugno, la Chiesa ricorda San Paolo, apostolo: «per me vivere...

Oggi, 29 Giugno, la Chiesa ricorda San Paolo, apostolo: «per me vivere è Cristo». Recita la potente supplica!

San Paolo, apostolo: ecco la sua straordinaria vita

Scopriamo la figura di San Paolo, il primo teologo della Chiesa…

La vita

Saulo, in seguito Paolo, nasce a Tarso (Turchia), capitale della Cilicia. Molto diversa è la vicenda umana e spirituale di Paolo rispetto a quella di Pietro, lui non ha incontrato mai Gesù in carne ed ossa ma lo incontrerà invece in modo misterioso.

Era un convito fariseo (ebreo) e dopo aver assistito alla lapidazione di Santo Stefano (primo martire) iniziò a perseguitare e uccidere i cristiani. Era un uomo inflessibile, spietato, e colpisce i Cristiani con una determinazione che sembra sconfinare nel fanatismo. Poi, improvvisamente, accade qualcosa: la cosiddetta folgorazione sulla via di Damasco o Conversione di Saulo.

San Paolo: vita e preghiera
San Paolo: vita e preghiera (Foto di Robert Cheaib da Pixabay)

Ad un tratto una luce fulgidissima lo abbaglia e lo fa’ precipitare da cavallo, mentre una voce misteriosa gli dice: «Saulo, Saulo, perchè mi perseguiti?». Il futuro apostolo tremebondo risponde: «Chi sei, o Signore?… che vuoi che io faccia?».

Il miracolo è compiuto, Saulo da terribile lupo è trasformato in agnello mansueto, nell’Apostolo di cristo. Inizia una vita nuova: inizia così il suo apostolato.

Paolo comprende che il messaggio evangelico non si può limitare alle comunità giudaiche, ma ha una dimensione universale. Con lui la Chiesa si scopre a tutti gli effetti missionaria, aperta ai “gentili”, i pagani, i lontani. Uomo caparbio, infaticabile, di grande cultura, eccellente oratore, Paolo abbandona le sue sicurezze per mettersi costantemente in gioco, spinto da un’unica certezza: «per me vivere è Cristo», come scrive lui stesso nella Lettera ai Filippesi. I suoi viaggi lo portano dall’Arabia alla Grecia, dalla Turchia all’Italia. 

Fu fatto imprigionare dagli ebrei a Gerusalemme con l’accusa di turbare l’ordine pubblico. Appellatosi al giudizio dell’imperatore – come era suo diritto, in quanto cittadino romano – Paolo fu condotto a Roma, dove fu costretto per alcuni anni agli arresti domiciliari, riuscendo però a continuare la sua predicazione.

Morì vittima della persecuzione di Nerone, decapitato da un colpo di spada probabilmente tra il 64 e il 67.

Le sue 13 lettere, inserite nel canone del Nuovo Testamento, sono un pilastro dottrinale del cristianesimo e un riferimento imprescindibile per i fedeli di tutte le epoche storiche e di tutti i continenti.

Paolo rappresenta, dal punto di vista cronologico e anche per importanza rivestita nella tradizione successiva, il primo teologo cristiano. I suoi scritti sono dei veri tesori inestimabili per ogni cristiano.

LEGGI ANCHE: La più antica e potente preghiera per invocare l’Angelo Custode: si recita in 20 secondi…

Preghiera a San Paolo

O santo Apostolo, che con la tua dottrina e la tua carità
hai ammaestrato il mondo intero,
volgi benigno lo sguardo sopra di noi, tuoi figli e discepoli.
Tutto aspettiamo dalla tua preghiera presso il Maestro divino
e presso la Regina degli Apostoli.
Fa’, o Dottore delle genti, che viviamo di fede, che ci salviamo per la speranza,
che sola regni in noi la carità.

Ottienici, o vaso di elezione, docile corrispondenza alla grazia divina,
affinché essa in noi non rimanga infruttuosa.
Fa’ che possiamo sempre meglio conoscerti, amarti, imitarti,
che siamo le membra vive della Chiesa, corpo mistico di Gesù Cristo.

Suscita molti e santi apostoli.
Passi sul mondo il caldo soffio della vera carità.
Fa’ che tutti conoscano e glorifichino Dio e il Maestro divino,
Via e Verità e Vita.

E tu, o Signore Gesù, che conosci come non abbiamo fiducia alcuna nelle nostre forze,
per la tua misericordia, concedici di essere difesi contro ogni cosa avversa
dalla potente intercessione di san Paolo, nostro maestro e padre.

Preghiera ai Santi Pietro e Paolo

Per iscriverti gratuitamente al canale YouTube della redazionehttps://bit.ly/2XxvSRx ricordati di mettere il tuo ‘like’ al video, condividerlo con gli amici ed attivare le notifiche per essere aggiornato in tempo reale sulle prossime pubblicazioni.
Non dimenticare di iscriverti al canale (è gratuito) ed attivare le notifiche

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
9,967FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

GIOVANNI.PAOLO_.II_.SOFFERENZA

L’ultima profezia di Giovanni Paolo II sul terzo millennio: ‘L’umanità oggi...

14L'ultima profezia di Giovanni Paolo II sul terzo millennio: 'L'umanità oggi è a un bivio'. Un anno per voltare pagina?   Giovanni Paolo II diceva: «L’umanità...