Pubblicità
HomeTestimoniumOggi 29 Agosto 2020 la Chiesa ricorda San Paolo Apostolo «per me...

Oggi 29 Agosto 2020 la Chiesa ricorda San Paolo Apostolo «per me vivere è Cristo»

Oggi 29 Giugno la Chiesa ricorda i Santi Pietro e Paolo

Scopriamo la figura di San Pietro, il primo teologo della Chiesa…

Chi era Paolo?

Saulo, in seguito Paolo, nasce a Tarso (Turchia), capitale della Cilicia. Molto diversa è la vicenda umana e spirituale di Paolo rispetto a quella di Pietro, lui non ha incontrato mai Gesù in carne ed ossa ma lo incontrerà invece in modo misterioso.

Era un convito fariseo (ebreo) e dopo aver assistito alla lapidazione di Santo Stefano (primo martire) iniziò a perseguitare e uccidere i cristiani. Era un uomo inflessibile, spietato, e colpisce i Cristiani con una determinazione che sembra sconfinare nel fanatismo. Poi, improvvisamente, accade qualcosa: la cosiddetta folgorazione sulla via di Damasco o Conversione di Saulo.

LEGGI: Oggi la Chiesa ricorda San Pietro, il primo Papa

Conversione di San Paolo

Ad un tratto una luce fulgidissima lo abbaglia e lo fa’ precipitare da cavallo, mentre una voce misteriosa gli dice: «Saulo, Saulo, perchè mi perseguiti?». Il futuro apostolo tremebondo risponde: «Chi sei, o Signore?… che vuoi che io faccia?».

Il miracolo è compiuto, Saulo da terribile lupo è trasformato in agnello mansueto, nell’Apostolo di cristo. Inizia una vita nuova: inizia così il suo apostolato.

Paolo comprende che il messaggio evangelico non si può limitare alle comunità giudaiche, ma ha una dimensione universale. Con lui la Chiesa si scopre a tutti gli effetti missionaria, aperta ai “gentili”, i pagani, i lontani. Uomo caparbio, infaticabile, di grande cultura, eccellente oratore, Paolo abbandona le sue sicurezze per mettersi costantemente in gioco, spinto da un’unica certezza: «per me vivere è Cristo», come scrive lui stesso nella Lettera ai Filippesi. I suoi viaggi lo portano dall’Arabia alla Grecia, dalla Turchia all’Italia. 

Fu fatto imprigionare dagli ebrei a Gerusalemme con l’accusa di turbare l’ordine pubblico. Appellatosi al giudizio dell’imperatore – come era suo diritto, in quanto cittadino romano – Paolo fu condotto a Roma, dove fu costretto per alcuni anni agli arresti domiciliari, riuscendo però a continuare la sua predicazione.

Morì vittima della persecuzione di Nerone, decapitato da un colpo di spada probabilmente tra il 64 e il 67.

San Paolo, Apostolo - 29 Giugno
San Paolo, Apostolo – 29 Giugno

San Paolo, Apostolo - 29 Giugno
San Paolo, Apostolo – 29 Giugno

Le sue 13 lettere, inserite nel canone del Nuovo Testamento, sono un pilastro dottrinale del cristianesimo e un riferimento imprescindibile per i fedeli di tutte le epoche storiche e di tutti i continenti.

Paolo rappresenta, dal punto di vista cronologico e anche per importanza rivestita nella tradizione successiva, il primo teologo cristiano. I suoi scritti sono dei veri tesori inestimabili per ogni cristiano.

Redazione Papaboys

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
10,027FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Preghiera Miracolosa da recitare alla Vergine Maria

‘Preghiera Miracolosa’ a Maria Santissima per chiedere una grazia urgente. Supplica...

Preghiera Miracolosa da recitare alla Vergine Maria Conosci questa supplica a Maria per chiederLe una grazia di cui hai bisogno? Ecco il testo: Cuore Immacolato di Maria,...