Pubblicità
HomeTestimoniumOggi, 20 Giugno, è la festa della Beata Vergine Maria Consolatrice: ecco...

Oggi, 20 Giugno, è la festa della Beata Vergine Maria Consolatrice: ecco la supplica per essere consolati e chiedere grazie!

Festa della Beata Vergine Maria Consolatrice: 20 Giugno

Beata Vergine Maria Consolatrice, detta la Consolata, patrona dell’Arcidiocesi di Torino

La devozione

Consolatrice degli Afflitti è il titolo attribuito a Maria, madre di Gesù, sin dai primi tempi del Cristianesimo. Ma da cosa deriva questa “natura consolatrice” di Maria? Il titolo in questione, come dice il nome stesso, vuole mettere in risalto il lato umano della Madonna e quindi la sua capacità di provare dolore quando il Figlio viene crocifisso.

Quello stesso Figlio che in punto di morte le diede la sua consolazione, appunto, facendo nascere l’appellativo di Madonna Consolata. Gesù stesso, infatti, disse “venite a me, affaticati e oppressi” e in un altro passo ribadì il concetto dicendo “beati gli afflitti“.

Perché gli afflitti, ieri come oggi, rappresentano una moltitudine di emarginati bisognosi di tutto: di guarigione se ammalati, di considerazione se messi da parte, di sollievo se afflitti dal tormento, di liberazione se oppressi. Questi emarginati possono essere consolati dal Signore, che si è incarnato tramite Maria ed ha potuto annunciare al mondo il regno di Dio.

Beata Vergine Maria Consolatrice
Beata Vergine Maria Consolatrice

In questo clima di dolore e afflizione, Gesù è fonte primaria di ogni consolazione. In Matteo 1 1,28, si legge: “Venite a me voi che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò“.

E se c’è una persona che ha accettato di soffrire e che ha accolto l’afflizione tra se e se, quella è proprio Maria, la Maria “Consolata” che viene ricordata il 20 giugno. Non è un caso infatti se una nota preghiera reciti: “A te sospiriamo, gementi e piangenti in questa valle di lacrime“. Perché è lei la rappresentante più autentica degli afflitti che hanno bisogno di essere consolati da Cristo! E’ lei la testimonianza di come Gesù possa andare incontro agli afflitti, rincuorandoli e ridando loro la forza di affrontare le tante asperità della vita!

La figura della Madonna Consolatrice viene ricordata in particolar modo dalla città di Torino, in quanto i Savoia hanno dimostrato sempre una certa devozione a Maria e a questa sua specifica declinazione. (Fonte santodelgiorno.it)

LEGGI ANCHE: Don Bosco e i due miracoli compiuti a Roma: ha guarito delle persone

Preghiera per chiedere grazie

Vergine Consolata, Sposa dello Spirito Santo,
Madre della Chiesa e dell’umanità,
hai concepito il Verbo di Dio fatto uomo:
tu sei per noi speranza e consolazione.

Sotto la Croce stai in silenzio,
e con fede accogli la volontà del Padre.
Aiutaci o Maria, a rimanere accanto
a chi lotta e soffre per la vita.

Ricolmaci del tuo materno amore,
rendici un cuor solo e un’anima sola,
per proclamare quanto è grande il Signore
e infinita la sua misericordia.

Vergine Consolata, Madre nostra,
accompagnaci nel cammino della vita
e per la tua premurosa intercessione
ottienici le grazie che ti domandiamo. Amen

Don Bosco e l’Ave Maria per il Paradiso…

Per iscriverti gratuitamente al canale YouTube della redazionehttps://bit.ly/2XxvSRx ricordati di mettere il tuo ‘like’ al video, condividerlo con gli amici ed attivare le notifiche per essere aggiornato in tempo reale sulle prossime pubblicazioni.
Non dimenticare di iscriverti al canale (è gratuito) ed attivare le notifiche

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
9,967FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

La Vergine Maria nella vita di Santa Faustina Kowalska

Santa Faustina e quel legame mistico con la Madonna: ‘Sarà terribile...

La Vergine Maria nella vita di Santa Faustina Kowalska Ecco alcune frasi sulla Madonna tratte dagli scritti di Santa Faustina... Le sue parole... Un giorno vidi...