Pubblicità
HomeTestimoniumOggi, 15 Giugno, è la festa della Madonna delle Spighe. Recita la...

Oggi, 15 Giugno, è la festa della Madonna delle Spighe. Recita la preghiera alla Vergine!

Nostra Signora delle Spighe: una festa poco conosciuta

Alla scoperta della devozione alla Madonna delle Spighe…

Le Chiesa Siro-Occidentale, la Siro-Orientale e la Maronita, possiedono oltre al normale ciclo di feste mariane, più o meno comune a tutte le Chiese in Oriente e Occidente, un piccolo ciclo di feste d’origine agricola, celebrate il 15 dei mesi di Gennaio, Maggio Giugno e Agosto secondo il seguente Calendario:

  • 15 Gennaio: Nostra Signora della Semina
  • 15 Giugno: Nostra Signora delle Spighe
  • 15 Agosto: Nostra Signora delle Vigne

Nostra Signora delle Spighe: una festa poco conosciuta
Nostra Signora delle Spighe: una festa poco conosciuta – Foto di Carlotta Silvestrini da Pixabay

Queste tre feste si trovano segnalate per la prima volta nell’apocrifo “Transitus Mariae“, in versione siriaca. Secondo questo documento furono gli Apostoli stessi ad istituire dette feste su ordine espresso di Maria appena salita al Cielo.

In queste celebrazioni traspare il carattere stagionale e agricolo delle date scelte. I testi liturgici fanno eco a questa tradizione, e mettono in risalto la dimensione cosmica dell’economia della Salvezza, la dipendenza del popolo dalle stagioni e dalla natura.

Tale dipendenza diventa fonte di comunione spirituale alla luce della verginità e maternità divina di Maria; come anche un modo assolutamente unico di mettere in rilievo il ruolo eucaristico che l’antica tradizione orientale riserva a Maria.

LEGGI: La supplica alla Madonna del Carmelo per ricevere grazie e favori celesti

Preghiera alla Madonna delle Spighe

O Madre di Dio Maria, campo benedetto nel quale è cresciuta la spiga che nutre i mondi e le creature e dona il pane della vita a tutti i suoi abitanti, supplica per noi il Figlio di Dio in te incarnato, perché sazi la nostra fame con il suo pane divino e curi i nostri mali con l’unguento del suo soccorso, e noi gli indirizzeremo gloria e riconoscenza, nei secoli dei secoli. Amen.

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
9,967FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

L'Angelus di Papa Francesco del 29 Giugno 2021

Papa Francesco all’Angelus: perchè cerchiamo il Signore? Alcune volte la fede...

"Una prima domanda che possiamo farci tutti è: perchè cerchiamo il Signore? Perchè cerco io il Signore? Tra le tante tentazioni della vita -...