Pubblicità
HomeTestimoniumOggi, 14 Luglio, è la festa di San Francesco Solano: il frate...

Oggi, 14 Luglio, è la festa di San Francesco Solano: il frate che ‘prevedeva’ i terremoti. Preghiera per invocarlo.

San Francesco Solano: il frate che fu profeta in vita

San Francesco Solano, sacerdote dell’Ordine dei Frati Minori, è stato proclamato patrono del Cile, di Panamá, di Lima e delle missioni francescane.

La storia

Nasce il 10 Marzo 1549 a Montilla in Spagna;  i suoi genitori, Matteo Sanchez Solano e Anna Jiménez erano di origini nobili.

All’età di vent’anni Francesco entrò a far parte dell’ordine francescano a Montilla e dopo la sua ordinazione, passati molti anni, fu inviato dai suoi superiori al convento di Arifazza come guida dei seminaristi.

Nel 1589 lasciò la Spagna alla volta del Nuovo Mondo andando in missione nel Sud America che durà più di vent’anni. Si distinse nell’evangelizzazione delle regioni del Tucuman e del Paraguay; il suo successo gli valse l’appellativo di Taumaturgo del Nuovo Mondo.

San Francesco Solano: il frate che fu profeta in vita
San Francesco Solano: il frate che fu profeta in vita – XIR86563 St. Francis of Assisi (c.1182-1220) 1642 (oil on canvas) by Ribera, Jusepe de (lo Spagnoletto) (c.1590-1652); 200×162 cm; Monasterio de El Escorial, Spain; Giraudon; Italian, out of copyright

Apprese i molti e complessi idiomi parlati dagli Indios in breve tempo; la leggenda racconta che spesso parlasse a tribù di lingua diversa utilizzando un unico linguaggio che veniva compreso da tutti.

Oltre a occuparsi attivamente dell’opera di evangelizzazione, ricoprì la carica di rettore dei conventi del suo ordine in Tucuman e Paraguay e fu eletto successivamente Superiore del monastero francescano di Lima in Perù.

Nel 1610 mentre pregava a Truxillo dichiarò che una calamità avrebbe colpito quella città. Otto anni dopo fu distrutta da un terremoto e la maggior parte della popolazione morì a causa dei crolli.

La morte e il culto

Muore a Lima il 14 Luglio 1610. Nel sermone funebre della sua sepoltura, Padre Sebastiani, S.J., disse che: «la Divina Provvidenza ha scelto Padre Francio Solanus perché fosse la speranza e la crescita spirituale dell’intero Perù, l’esempio e la gloria di Lima e lo splendore dell’ordine serafico.»

Fu beatificato da Clemente X il 30 giugno 1675 e canonizzato da Benedetto XIII il 27 dicembre 1726.

È patrono del Cile, di Panamá, di Lima e delle missioni francescane.

LEGGI ANCHE: Come ‘San Francesco’. Sacerdote celebra la messa con il cane malato in grembo per non lasciarlo solo…

Preghiera a San Francesco Solano

O Padre,
che con l’opera apostolica di san Francesco Solano
hai condotto alla Chiesa numerosi popoli dell’America,
per i suoi meriti e la sua intercessione
unisci fermamente a te il nostro cuore
e disponi all’obbedienza della fede
i popoli che ancora non ti conoscono.

Per il nostro Signore Gesù Cristo, tuo Figlio, che è Dio,
e vive e regna con te, nell’unità dello Spirito Santo,
per tutti i secoli dei secoli. Amen.

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
9,969FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

TrasfigPreghiera da recitare oggi, giovedì 6 agosto 2020, nel giorno della Trasfigurazione, per chiedere una grazia a Gesù

Preghiera da recitare oggi, 6 agosto, nel giorno della Trasfigurazione, per...

Preghiera da recitare oggi, 6 agosto, nel giorno della Trasfigurazione, per chiedere una grazia a Gesù E fu trasfigurato davanti a loro; il suo volto...