Pubblicità
HomeTestimoniumOggi, 1 Agosto, è la festa di San Pietro Favre: il prete...

Oggi, 1 Agosto, è la festa di San Pietro Favre: il prete amato da Papa Francesco. Preghiera per una grazia

San Pietro Favre: ecco la vita di un grande sacerdote

Pietro Favre, o Faber, è stato un teologo francese, della Savoia. Compagno di Ignazio di Loyola, è stato il primo gesuita a essere ordinato sacerdote; è stato beatificato nel 1872 da papa Pio IX. 

La storia

Pietro Favre nasce a Villaret il 13 Aprile 1506, da un’umile famiglia della Savoia. Nel 1525, grazie all’interessamento uno zio, monaco certosino, venne inviato a Parigi per studiare filosofia alla Sorbona: nel collegio di Santa Barbara ebbe come compagni di stanza San Francesco Saverio e Sant’Ignazio di Loyola.

Conseguita la laurea, partecipò a un mese di esercizi spirituali sotto la guida di Ignazio e, nel 1534, venne ordinato sacerdote: fu tra i sei seguaci di Ignazio che il 15 agosto 1534, nella chiesa di Montmartre, diedero inizio alla Compagnia di Gesù (Gesuiti).

San Pietro Favre: ecco la vita di un grande sacerdote
San Pietro Favre: ecco la vita di un grande sacerdote

Nel 1536, assieme ai compagni, raggiunse Venezia per imbarcarsi per la Terra Santa, ma dovette desistere a causa della guerra tra turchi e veneziani; si recò quindi a Roma, dove si mise a completo servizio e disposizione di papa Paolo III insieme agli altri compagni.

Su incarico del pontefice, tenne la cattedra di teologia con Diego Laínez (altro fra i primi compagni dei Gesuiti) a la Sapienza. Fu in Germania, Spagna e Portogallo per affari ecclesiastici.

LEGGI ANCHE: Padre Amorth: ‘Il Rosario, la preghiera più potente. Il Cuore Immacolato trionferà’

La morte e il culto

Nel 1546 il papa lo richiamò a Roma per partecipare al concilio di Trento come teologo ma, ammalato, morì pochi giorni dopo il suo arrivo.

Muore il 1 Agosto 1546 e venne beatificato il 5 Settembre 1872 da papa Pio IX.

Papa Francesco, primo Pontefice gesuita nella storia della Chiesa, in data 17 dicembre 2013 ha decretato la canonizzazione equipollente di Pierre Favre, estendendone il culto liturgico alla Chiesa universale e iscrivendolo nell’albo dei Santi.

(Fonte it.cathopedia.org)

Preghiera a San Pietro Favre

Glorioso San Pietro Favre oggi ti eleggo
a mio speciale patrono:
sostieni in me la Speranza,
confermami nella Fede,
rendimi forte nella Virtù.

Aiutami nella lotta spirituale,
ottienimi da Dio tutte le Grazie
che mi sono più necessarie
ed i meriti per conseguire con te
la Gloria Eterna…

Supplica contro la tristezza e la depressione di Sant’Ignazio

Per iscriverti gratuitamente al canale YouTube della redazionehttps://bit.ly/2XxvSRx ricordati di mettere il tuo ‘like’ al video, condividerlo con gli amici ed attivare le notifiche per essere aggiornato in tempo reale sulle prossime pubblicazioni.
Non dimenticare di iscriverti al canale (è gratuito) ed attivare le notifiche

 

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
10,023FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Gesù, io ti aspetto nel mio cuore! Preghiere per l’Avvento da recitare oggi, venerdì 4 dicembre 2020

Gesù io ti aspetto! (Una preghiera bellissima e poco conosciuta di...

Gesù io ti aspetto! Una preghiera di Giovanni XXIII Preghiere da recitare nel periodo d’Avvento o anche oggi Affrettati o Gesù, eccoti il mio cuore; l’anima...