Pubblicità
HomeNewsHumanitas et WebNuovo tweet di @Pontifex_it: Prego ogni giorno per quanti soffrono in Iraq....

Nuovo tweet di @Pontifex_it: Prego ogni giorno per quanti soffrono in Iraq. Pregate con me.

Oggi, per la prima volta, Papa Francesco ha lanciato dal suo account @Pontifex_it un tweet con un’immagine allegata: una fotografia della Caritas statunitense (Catholic Relief Service) in cui si vedono due bambini iracheni in un campo di fortuna situato sotto un ponte.

“Prego ogni giorno per quanti soffrono in Iraq – scrive il Papa – Pregate con me”.

Prego ogni giorno per quanti soffrono in Iraq. Pregate con me.

L’account twitter di Papa Francesco ha superato i 15 milioni di follower. I follower più numerosi sono quelli in lingua spagnola (6.479.550), seguiti da quelli in lingua inglese (4.366.300), italiana (1.867.400), portoghese (1.123.800), francese (291.800), latina (271.600), tedesca (206.300), polacca (251.100), araba (145.500).

giovedì 4 settembre aveva scritto: “La nostra testimonianza cristiana è autentica se è fedele e senza condizioni.

La nostra testimonianza cristiana è autentica se è fedele e senza condizioni.

Il tweet precedente, di martedì 2 settembre diceva: “Un cristiano che non sente la Vergine Maria come madre è un orfano.

Un cristiano che non sente la Vergine Maria come madre è un orfano.

 

Guarda tutti i tweet di Papa Francesco su PAPABOYS 3.0:

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
9,932FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Supplica 'potente' alla Madonna di Lourdes scritta con devozione da Giovanni Paolo II

Supplica ‘potente’ alla Madonna di Lourdes scritta con devozione da Giovanni...

Devoti a Giovanni Paolo II e alla Madonna di Lourdes Un nuovo giorno in compagnia del caro Giovanni Paolo II e della Vergine Maria La preghiera: Ave...