Il 19 aprile prossimo inizierà a Torino un evento straordinario: l'ostensione della Sacra Sindone, evendo che non avveniva dal 2010. L'esposizione, che proseguirà fino al 24 giugno, sarà un momento di grazia per tutti i fedeli e i pellegrini che si recheranno a venerare il sacro telo, anche per le persone con handicap visivi. Una rappresentazione fedele e tridimensionale della parte anteriore della Sindone è stata sviluppata in modo codificato perché i ciechi possano “vedere” attraverso il tatto l'uomo della Sindone. La replica, realizzata su un supporto di alluminio, è stata creata con strumenti automatici e con dettagli informativi che coincidono esattamente con quelli presenti nell'immagine bidimensionale. “L'idea di rendere disponibile anche ai non vedenti i segni inquietanti della sofferenza che si leggono sulla Sindone è nata per una preoccupazione di ordine pastorale: è possibile farli incontrare personalmente con la Sindone in modo diretto senza l'intervento della parola umana?”. Questa la preoccupazione del Movimento Apostolico Ciechi di Torino alcuni anni fa, come riferisce la pagina web ufficiale dell'ostensione straordinaria del 2015. In occasione dell'esposizione straordinaria della Sindone nel 2000, l'Associazione Piemontese Retinopatici e Ipovedenti si è messa in contatto con la Commissione Diocesana e ha proposto la realizzazione a grandezza naturale di tutta la figura sindonica. Per questo, un'équipe di esperti ha iniziato a elaborare un modello matematico che potesse contenere la varietà di informazioni del santo sudario e trasformarla in un'immagine che al tatto rendesse possibile la sua percezione visiva. A questo scopo, come si legge nella web, sono stati utilizzati filtri predisposti che hanno aiutato a eliminare o a ridurre il rumore dell'immagine e a separare la trama dalle impronte, per permetterne la lettura. Si è poi utilizzata una metodologia che ha determinato il rilievo dell'impronta corporea tenendo conto degli effetti delle macchie di sangue e di quelli provocati dai liquidi. La Sacra Sindone in tre dimensioni è stata una delle novità a cui è stato dato più risalto nell'ostensione del 2000. Per l'occasione, più di 500 persone con handicap visivi hanno potuto avvicinarsi ai misteri del sudario grazie alla replica, situata nel percorso verso il Duomo di Torino, che custodisce la Sindone. Nel 2015 la Sindone tridimensionale sarà disponibile anche per i non vedenti, rispondendo così alla prelazione che questa ostensione darà ai malati e ai portatori di handicap. La replica è presente tutto l'anno nel museo di Torino dedicato alla Sacra Sindone.

Anche i ciechi potranno ”vedere” la Sacra Sindone a Torino

Anche i ciechi potranno “vedere” la Sacra Sindone a Torino grazie a una replica tridimensionale del sudario. Il 19 aprile prossimo inizierà a Torino un...

Torino, schianto in tangenziale: muore l’arbitro Luca Colosimo

Si chiamava Luca Colosimo, aveva 30 anni ed era un "fischietto" torinese di Lega Pro. Questa notte, forse a causa di un colpo di...

Casale Monferrato, Mons. Catella: educarci a capire

PIEMONTE - CASALE MONFERRATO - “Educarci a capire, partendo dal volto sfigurato del Crocifisso”. È l’invito che ha rivolto ieri sera il vescovo di Casale...

Torino, concorso per realizzare il logo della comunità cattolica

PIEMONTE - TORINO - “Il logo della comunità cattolica torinese potrebbe essere il tuo!”. Con questo slogan la diocesi torinese lancia il concorso, aperto a...

Università di Torino, due giorni su tecnologie e linguaggio dell’apprendimento

PIEMONTE - TORINO - Due giorni per lanciare il CinEduMedia (Cem), nuovo centro di ricerca dell’Università di Torino “volto allo sviluppo di metodi didattici e...
Se il S. Rosario si recita in azienda

Se il S. Rosario si recita in azienda per combattere la crisi

Parte da Torino l’iniziativa di “Impresa Orante”: recitare il S. Rosario nei luoghi di lavoro per combattere la crisi e riscoprire il valore educativo...
Padre Pepe di Paola: Non è la religione l'oppio dei popoli, ma l'ideologia

Padre Pepe di Paola: Non è la religione l’oppio dei popoli, ma l’ideologia

Il collaboratore di Papa Francesco in Argentina, è intervenuto ieri a Torino, insieme a don Ciotti, alla presentazione del volume "Preti dalla fine del...

Acqui in festa per il bicentenario delle suore Luigine

PIEMONTE - ACQUI - In occasione del bicentenario della fondazione delle Suore Oblate di San Luigi Gonzaga, anche nella diocesi di Acqui si terranno una...

Una vergogna inaccettabile! Le dure parole del Vescovo Nosiglia per la morte di un...

PIEMONTE - TORINO - Ancora una persona senza fissa dimora morta per strada. Questa notte a Torino, vicino alla Mole Antonelliana, un uomo di...
Festa don Bosco. Nosiglia: giovani puntate in alto!

Festa don Bosco. Nosiglia: giovani puntate in alto!

PIEMONTE - TORINO - Monsignor Cesare Nosiglia, arcivescovo di Torino, ha presieduto la Solenne Celebrazione per la festività di San Giovanni Bosco nella Basilica...

Torino, Don Bosco: raduno responsabili famiglia salesiana

PIEMONTE - TORINO - Domani, 31 gennaio, memoria liturgica di san Giovanni Bosco, in occasione dell’Anno bicentenario, si raduneranno a Torino i superiori e i...

Novara, dal 12 al 14 tre giorni su ‘non dirai falsa testimonianza’

PIEMONTE - NOVARA - Si svolgerà da lunedì 12 a mercoledì 14 gennaio ad Armeno, presso il centro di spiritualità, la “tre giorni” di formazione permanente...

Sermig: le proposte per il capodanno

PIEMONTE - TORINO - “Silenzio, musica e parole per aprirsi al dolore e alla speranza del mondo”. È una tradizione lunga oltre 30 anni il Capodanno...

Mons. Cerrato, rinnovare l’impegno dentro la realtà umana

PIEMONTE - IVREA - “Di fronte ai problemi della società, tanti e di vario genere - dalla mancanza di lavoro, con tutte le sue gravi...

Mons. Ravinale, preoccupazione per disoccupazione e tagli

PIEMONTE - ASTI - La preoccupazione per la mancanza di lavoro e i tagli indiscriminati, anche in ambito sanitario locale, sono al centro della riflessione...
C'è un posto anche per me a Natale? Torino: aprire le case a chi una casa non ce l'ha

C’è un posto anche per me a Natale? Torino: aprire le case a chi...

Aprire le case a chi una casa non ce l'ha. La proposta dell'arcivescovo di Torino monsignor Cesare Nosiglia. Una proposta concreta rivolta a presbiteri,...

Il Papa il 21 giugno davanti alla Sindone. La Messa a piazza Vittorio

PIEMONTE - TORINO - Papa Francesco presiederà la concelebrazione eucaristica a Torino, il prossimo 21 giugno, in piazza Vittorio. È l’indicazione unanime emersa dall’incontro tenutosi...

Novara, veglia di preghiera per l’inizio del nuovo anno liturgico

PIEMONTE - NOVARA - Vegliare in preghiera per salutare l’inizio del nuovo anno liturgico. È l’invito delle parrocchie di Santa Maria della Salute alla Bicocca...
Il Cottolengo resiste ma ha bisogno d’aiuto

Il Cottolengo resiste ma ha bisogno d’aiuto

Un disavanzo di quasi 19 milioni di euro in Italia, di cui 6 a Torino, a fronte di richieste d’aiuto sempre crescenti. È quanto...
Papa Francesco a Torino il 21 giugno 2015

Papa Francesco a Torino il 21 giugno 2015

Papa Francesco al termine dell’udienza generale ha annunciato che il 21 giugno 2015 si recherà a Torino per venerare la Sacra Sindone e per...
Pubblicità

I nostri social

9,803FansLike
16,419FollowersFollow
9,474FollowersFollow
1,520SubscribersSubscribe

News recenti

La star della Nba Kobe Bryant è morto in un incidente di elicottero

Tragedia di Kobe Bryant : purtroppo il campione è morto per...

Morto Kobe Bryant: choc nello sport. La star della Nba Kobe Bryant è morto in un incidente di elicottero in California, nella contea di Los...
Pubblicità