Pubblicità
HomeNewsItaliae et EcclesiaNatuzza Evolo, la mistica buona che parlava con Gesù e Maria: ecco...

Natuzza Evolo, la mistica buona che parlava con Gesù e Maria: ecco la preghiera per chiederle una grazia particolare

Storia e preghiera a Natuzza Evolo: la mistica calabrese

Sapevi che Natuzza Evolo aveva il dono dell’illuminazione diagnostica?

Ecco chi era

Fortunata Evolo, meglio conosciuta come Natuzza, ha avuto nella sua vita apparizioni e colloqui con Gesù Cristo, la Madonna, Angeli, santi e defunti, bilocazioni, la comparsa di stimmate ed effusioni ematiche accompagnate da stati di sofferenza durante il periodo pasquale e momenti di estasi.

(prosegue dopo il video)

La preghiera alla Madonna di Natuzza

Per iscriverti gratuitamente al canale YouTube della redazionehttps://bit.ly/2XxvSRx ricordati di mettere il tuo ‘like’ al video, condividerlo con gli amici ed attivare le notifiche per essere aggiornato in tempo reale sulle prossime pubblicazioni.

Non dimenticare di iscriverti al canale (è gratuito) ed attivare le notifiche

Svariate testimonianze le attribuiscono anche il presunto e cosiddetto “dono dell’illuminazione diagnostica”, ovvero la capacità di diagnosticare con esattezza una malattia e suggerirne la cura migliore.

Per decine di anni ha ricevuto nella sua abitazione migliaia di persone ogni giorno. Tali fedeli, provenienti da tutto il mondo, andavano da lei principalmente nella speranza di avere notizie dall’aldilà dai propri defunti o indicazioni sulle proprie malattie.

Natuzza Evolo
Natuzza Evolo

Preghiera per chiedere grazie

O Dio nostro Padre,
che in mamma Natuzza
ci hai fatto sperimentare
la dolcezza e la tenerezza del tuo amore,
rendici semplici, servizievoli ed obbedienti per accogliere,
con la luce dello Spirito Santo,
la presenza di tuo Figlio Crocefisso
nella carne dei fratelli più bisognosi,
offrendo con gioia la nostra esistenza
per l’avvento del tuo Regno.

LEGGI: Natuzza Evolo e Padre Pio erano legati agli Angeli Custodi: un mistero

La nostra vita sia un sorriso della tua bontà
e un canto di lode per la bellezza del Creato.

Per sua intercessione
concedici la grazia che ti chiediamo…
nella speranza
di vederla presto glorificata in Cielo. Amen.

Luigi Renzo, Vescovo

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
9,967FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

L'Angelus di Papa Francesco del 29 Giugno 2021

Papa Francesco all’Angelus: perchè cerchiamo il Signore? Alcune volte la fede...

"Una prima domanda che possiamo farci tutti è: perchè cerchiamo il Signore? Perchè cerco io il Signore? Tra le tante tentazioni della vita -...