Napoli, venerdi riflessioni sul rapporto fede-ragione

copertina-libroCAMPANIA – NAPOLI – Riflettere sul rapporto fede-ragione in un’ottica interreligiosa. Con questo obiettivo, venerdì 15 maggio a Napoli, presso la sezione San Tommaso d’Aquino della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale (Pftim), prenderà il via il laboratorio ‘Fede-Ragione-Religioni’. Interverranno all’evento ‘Abd Al-Sabur Turrini, direttore generale della Coreis italiana (Comunità religiosa islamica), Antonio Ascione, docente e segretario generale della sezione San Tommaso d’Aquino, Francesco Iannone, docente della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale. Il dibattito sarà moderato da Giuseppe Falanga, docente e direttore dell’ufficio pubblicazioni della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale. L’inaugurazione del laboratorio sarà anche occasione per presentare al pubblico il volume “Cristiani e musulmani in dialogo. Storia – Teologia – Spiritualità”, scritto a quattro mani da Boutros Naaman e Edoardo Scognamiglio e recentemente pubblicato dalla casa editrice Elledici. Boutros Naaman è cittadino italiano di origine libanese, è professore di diritto islamico presso la Pontificia Università Urbaniana di Roma. Edoardo Scognamiglio è ministro provinciale dei Frati Minori Conventuali, già docente presso la Pontificia Università Urbaniana di Roma. Fonte: Agensir

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome