Home Diocesis PAPABOYS CAMPANIA Napoli, IV Marcia in Memoria delle Vittime dell'11 Novembre

Napoli, IV Marcia in Memoria delle Vittime dell’11 Novembre

imagesCAMPANIA – NAPOLI –  Martedì 11 Novembre 2013 le associazione Terra di Confine, ArciMovie, le Parrocchie di Madonna della neve, del S.S. Rosario e l’ITT Marie Curie realtà da anni impegnate sul territorio di Ponticelli, parte del Presidio di Libera Ponticelli “Vittime dell’11 Novembre 1989” , in collaborazione con il Coordinamento Provinciale di Libera ed il Coordinamento campano dei familiari delle vittime innocenti della criminalità alle ore 10.00 marceranno, per la quarta volta, insieme agli studenti ed i cittadini per fare memoria di Gaetano De Cicco, Domenico Guarracino, Salvatore Benaglia e Gaetano Di Nocera vittime innocenti della camorra, morte in quello stesso giorno del 1989 durante un strage in cui persero la vita 6 persone.

Tale marcia prevede la partecipazione ufficiale di 13 scuole del territorio e di chiunque voglia aderire, l’iniziativa inizierà alle ore 10,00 a partire da Viale Margherita ; insieme percorreremo in corteo le strade del quartiere per poi avere un momento di condivisione in piazzetta Egizio San Domenico dove sarà allestito un palchetto. Durante la mattinata verrà presentata la statua che verrà poi posata prossimamente in quello luogo per la memoria delle vittime.

Al pomeriggio alle ore 18,30 stesso in piazza Egizio Sandomenico vi sarà una veglia di memoria per le vittime di quella strage e tutte le vittime innocenti di camorra.

Ancora una volta alla domanda di Libera : “Tu da che parte stai?” si risponde: “dalla parte della GIUSTIZIA!!! DI CHI SI SPORCA LE MANI” con forza con un secco NO alla camorra, alla cultura mafiosa, a partire dal primo avamposto di giustizia di un territorio che sono le scuole.

Saranno presenti:  Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, l’‘assessore alle Politiche Giovanili Alessandra Clemente,i l pm Vincenzo D’Onofrio (alla veglia serale), il Presidente della sesta Municipalità del Comune di Napoli Anna Cozzino, il Comandante della Stazione di Ponticelli Maresciallo De Simone, Don Tonino Palmese (alla veglia serale), Alfredo Avella per il Coordinamento Campano dei Familiari delle Vittime Innocenti della Criminalità, il Referente Provinciale di Libera Napoli Antonio D’Amore. 

Rappresentanti delle realtà che organizzano l’evento , Delegazioni di studenti delle scuole che in queste settimane hanno fatto Memoria attraverso l’incontro con volontari del Presidio di Libera Ponticelli. Fonte: liberacampania.it

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,934FansLike
19,967FollowersFollow
9,824FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

coronavirus-covid-mascherina-tuta

Coronavirus, dati di lunedì 30 novembre: ancora 672 morti e 16.377...

Coronavirus in Italia, il bollettino di lunedì 30 novembre del Ministero della Salute. I nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore in Italia sono...