Home News Sancta Sedes Morto il card. Turcotte di Montreal. Papa: un pastore zelante

Morto il card. Turcotte di Montreal. Papa: un pastore zelante

Morto il card. Turcotte di Montreal. Papa: un pastore zelante“Un pastore zelante e attento alle sfide della Chiesa contemporanea”. Papa Francesco ricorda così, in un telegramma di cordoglio, la figura del cardinale Jean-Claude Turcotte, spentosi oggi a Montreal – città della quale era arcivescovo emerito – all’età di 78 anni. Il Papa ne ricorda gli anni di intensa attività come presidente della Conferenza episcopale canadese e come padre sinodale all’assise del ‘94 dedicata alla vita consacrata e del ‘97 sulla Chiesa in America.

Di Montréal il porporato era originario, vi era nato il 26 giugno 1936. Ha svolto gli studi classici al Collegio André-Grasset (1947-1955). Dopo l’ordinazione sacerdotale, avvenuta nel 1959, svolge alcuni incarichi nella sua diocesi per poi recarsi in Francia, agli inizi degli anni Sessanta, per proseguire gli studi presso l’Università cattolica di Lille, ottenendo il diploma in Pastorale sociale. Dopo anni di servizio pastorale, nel settembre 1981, viene nominato vicario generale della diocesi e coordinatore generale della pastorale. L’anno successivo, in aprile, Giovanni Paolo II lo nomina ausiliare dell’arcivescovo di Montréal e riceve l’ordinazione episcopale il 29 giugno 1982.

È delegato dei vescovi del Québec presso il Governo provinciale in occasione della visita pastorale di Papa Wojtyla in Canada nel settembre 1984 e incaricato del coordinamento della visita nella diocesi di Montréal. Quindi, il 17 marzo 1990 Giovanni Paolo II lo promuove ad arcivescovo di Montréal.

Nel 1994, come ricordato da Papa Francesco, partecipa al Sinodo dei Vescovi su “La vita consacrata e la sua missione nella Chiesa e nel mondo”, e all’Assemblea speciale per l’America del Sinodo dei Vescovi del 1997, nella quale ricopre le funzioni di presidente della Commissione per il Messaggio.

Dal 1997 al 2000 è a capo della Conferenza Episcopale del Canada. In precedenza nel Concistoro del 26 novembre 1994, Giovanni Paolo II lo crea e pubblica cardinale, del Titolo di Nostra Signora del SS. Sacramento e Santi Martiri Canadesi.

Con la morte del cardinale Turcotte il collegio cardinalizio risulta adesso costituito da 225 cardinali, di cui 122 elettori e 103 non elettori.

A cura di Redazione Papaboys fonte: Radio Vaticana

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,941FansLike
19,967FollowersFollow
9,825FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

divino_amore

Ogni giorno Una Lode a Maria, 1 dicembre 2020. Madonna del...

PREGHIERA ALLA MADONNA DEL DIVINO AMORE O bella Vergine Immacolata Maria, Madre di Dio e Madre nostra, o Madonna del Divino Amore, a te rivolgiamo...