Pubblicità
HomeDiocesisPAPABOYS VENETOMons. Tessarollo (Chioggia), andare incontro ai profughi

Mons. Tessarollo (Chioggia), andare incontro ai profughi

Tessarollo Adriano2VENETO – CHIOGGIA – “Continuano a giungere in Italia tante persone in fuga, giovani, donne, minori non accompagnati. Il Governo centrale cerca di smistarli su tutto il territorio italiano”, ma “gli amministratori del nostro territorio (Regione e Comuni) hanno difficoltà ad accoglierli per due motivi.

Il primo motivo che viene addotto è di ordine economico” e “il secondo motivo invece è ‘culturale’”. Lo sottolinea il vescovo di Chioggia, monsignor Adriano Tessarollo, in un intervento pubblicato sul settimanale diocesano, “Nuova Scintilla”.

“Raramente – aggiunge – invece si sentono incoraggiati dai cittadini a rimboccarsi insieme le maniche per cercare di andare incontro a chi si trova in situazione così disastrata e bisognosa di aiuto”. Il presule confronta “questo modo di pensare con quello di un santo dei primi secoli della Chiesa” per il quale se si vuole la misericordia celeste, occorre esercitare quella terrena verso i poveri.

“Noi che crediamo in Gesù e al suo Vangelo come ci sentiamo di fronte a queste parole? Forse – sostiene monsignor Tessarollo – non sarà il caso di interrogarci su come possiamo andare incontro a questi poveri, nostri fratelli, quali forze e disponibilità mobilitare positivamente, anziché parlare sempre di come respingerli, magari anche incoraggiando i nostri amministratori a ciò?”. Fonte: Agensir

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,158FansLike
20,918FollowersFollow
9,937FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Novena a San Giorgio

Novena a San Giorgio per sconfiggere il drago infernale: recita la...

Novena a San Giorgio per sconfiggere il drago infernale Recita la supplica a San Giorgio oggi, 15 Aprile 2021... Novena - 2° giorno: Incomparabile San Giorgio, che,...