Mons. Rosario Gisana è il nuovo vescovo di Piazza Armerina

gisanavescovonuovSICILIA – PIAZZA ARMERINA (EN) -È monsignor Rosario Gisana il nuovo vescovo di Piazza Armerina. La nomina, fatta da Papa Francesco, è stata resa nota oggi. Finora vicario episcopale per la pastorale della diocesi di Noto, Gisana è nato a Modica (Ragusa) nel 1959 e ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale nel 1986. Il vescovo eletto è stato tra l’altro viceassistente dell’Azione Cattolica diocesana, settore giovani, e responsabile del Servizio per la pastorale giovanile (1988-1990), rettore del Seminario vescovile di Noto e membro del Consiglio presbiterale diocesano (1990-2009). Dal 2010 vicario episcopale per la pastorale, direttore dell’Ufficio catechistico diocesano e vicerettore della Cattedrale di Noto, è pure docente di Sacra Scrittura alla Scuola teologica di base della diocesi di Noto e docente di Esegesi biblica e patristica presso lo Studio Teologico “San Paolo” di Catania. “Don Rosario Gisana – ha detto il vescovo di Noto, monsignor Antonio Staglianò, dando l’annuncio della nomina – saprà diffondere tutta la sua paternità per la Chiesa locale che gli viene affidata, metterà a servizio della Diocesi piazzese la sua sapienza che è frutto di scienza, ma soprattutto di spiritualità e di vita cristiana”. “Mi dispongo a piegare le ginocchia davanti a Dio – ha scritto il neo-vescovo nel messaggio di saluto alla diocesi piazzese -, perché non mi faccia mancare la sua assistenza nel condividere una paternità che è riflesso della sua bontà di Padre”.

Fonte: Agensir

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome