Michele Zancolò, 21 anni, in coma dopo la partita. Forza ragazzo!

È ancora ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di TrevisoMichele Zancolò.

La prognosi è riservata e solo fra qualche ora si potrà sapere qualcosa di più del giovane atleta del Cadore Calcio nel Bellunese.

Perché solo oggi i medici del Ca’ Foncello dovrebbero provare a svegliare il ragazzo dal coma farmacologico. Intanto, famigliari, amici e colleghi calciatori restano in attesa di notizie.

i giovanissimi dell'Alpago sono cono con Michele Zancolò in questo difficile momento

E aspettano di riabbracciare Michele già nei prossimi giorni,come racconta Il Gazzettino.

Il difensore 21enne di Lozzo di Cadore si è sentito male domenica sera, mentre rientrava a casa dallo sfortunato derby perso a Cavarzano. Michele Zancolò ha giocato da titolare la partita.

forza michele zancolò

In mezzo alla difesa, nel suo ruolo, è rimasto in campo fino alla fine, giocando tutti i novanta minuti regolamentari, più il recupero. Nessuno scontro di gioco, nessuna botta. Insomma, niente che potesse essere causa di qualche problema di salute. Dopo il match il malore misterioso: ora lotta per la vita all’ospedale.

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni, con il cuore, senza interessi economici o politici, semplicemente perché il cuore ci chiama a farlo. E ci mettiamo passione, costanza, ed anche quel pizzico di professionalità che deve contraddistinguere i cristiani. Ecco perché siamo “missionari di parabole antiche e sempre nuove: chiamati ad esserci, ed a stare anche vicini ad ognuno di voi”.

Un numero sempre maggiore di persone legge Papaboys.org senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente. Soprattutto quando si parla di cristianesimo.

Purtroppo il tipo di informazione che cerchiamo di offrire richiede molto tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire tutti i giorni i costi quotidiani di Papaboys.org ed abbiamo deciso di chiedere proprio a te che leggi di essere per noi, proprio Provvidenza.

Puoi aiutarci a continuare questa missione sempre meglio e con maggiore spessore ed incisività? L’unica cosa che non possiamo garantirti è aumentare il cuore che ci mettiamo per fare questo lavoro, perché fino ad oggi ce lo abbiamo messo davvero tutto! Ma con un po’ di sostegno in più, possiamo essere davvero più incisivi, per te, e per tutti coloro che ci seguono (quasi 2.000.000 di lettori ogni mese!)

Inviaci il tuo contributo, quello che vuoi, e che puoi. E che Dio ti benedica!

Grazie
Daniele Venturi
Direttore Papaboys.org

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €15.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome