Home News Res Publica et Societas Mezzi sorrisi tedeschi per Renzi, ma senza carità

Mezzi sorrisi tedeschi per Renzi, ma senza carità

renzi-e-merkel - CopiaBERLINO – Davvero impressionata dal programma e dal cambiamento strutturale avviato in Italia. Così la cancelliera tedesca Angela Merkel al termine dell’incontro ieri a Berlino con il premier Matteo Renzi che ha illustrato il piano di riforme del suo governo. Nei colloqui si è parlato anche di Ucraina: per la Merkel la convocazione di un G7 a Londra, al posto del G8 previsto a Sochi, dipenderà da come evolvono i rapporti con la Russia. Ma niente di più. La Germania chiede e continuerà a chiedere il rispetto delle regole.

Matteo Renzi ha spiegato che l’Italia vuole rispettare tutti i vincoli europei ma anche puntare in alto su crescita e occupazione con riforme strutturali su lavoro, fisco e istituzioni che vanno fatti in tempi rapidi perché, spiega il premier, servono a noi e non perché ce lo chiede Bruxelles o Berlino. Molte coperture economiche arriveranno dalla riduzione della spesa. Italia e Germania, conclude Renzi, puntano a realizzare un nuovo rinascimento industriale europeo.

Il bicchiere italiano è semipieno – dice Giampiero Guadagni della Radio Vaticana – e l’Italia lavora per riempire la parte mezza vuota, osserva da parte sua la Merkel che parla di piano ambizioso e molto positivo e assicura sostegno al semestre di presidenza italiana dell’Unione al via il primo luglio. Forte sostegno a Renzi da parte della sua maggioranza. Critiche. Alcune molto dure, dall’opposizione con la significativa eccezione di Forza Italia: l’ex premier Berlusconi si dice pronto a valutare il pacchetto di misure economiche messo a punto dal governo e a vigilare perché si trasformino in provvedimenti concreti.

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,035FansLike
20,431FollowersFollow
9,829FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Vangelo di oggi, 17 Gennaio 2021

Vangelo. Lettura e Commento alla Parola di Domenica, 17 Gennaio 2021:...

Il Vangelo di oggi: Domenica, 17 Gennaio 2021 Lettura e commento al Vangelo del giorno, Domenica 17 Gennaio 2021 - Gv 1,35-42: "Videro dove dimorava...