Mercoledì 30 settembre – Ecco perché lascio tutto

Mercoledì 30 settembre - Ecco perché lascio tuttoIn quel tempo, mentre andavano per la strada, un tale disse a Gesù: «Ti seguirò dovunque tu vada». Gesù gli rispose: «Le volpi hanno le loro tane e gli uccelli del cielo i loro nidi, ma il Figlio dell’uomo non ha dove posare il capo». A un altro disse: «Seguimi». E costui rispose: «Signore, concedimi di andare a seppellire prima mio padre». Gesù replicò: «Lascia che i morti seppelliscano i loro morti; tu và e annunzia il regno di Dio». Un altro disse: «Ti seguirò, Signore, ma prima lascia che io mi congedi da quelli di casa». Ma Gesù gli rispose: «Nessuno che ha messo mano all’aratro e poi si volge indietro, è adatto per il regno di Dio». Luca 9,57-62. 

Seguirti vuol dire non avere quello che tutti hanno: una casa.
Seguirti vuol dire non fare quello che è doveroso fare: seppellire i propri morti.
Seguirti vuol dire non fare quello che è normale fare: salutare prima di partire.
Eppure me lo chiedi.
Mi dici: “Seguimi”.
Eppure te lo chiedo.
Ti dico: ti seguirò.
Cosa mi succede?
Perché sono pronta a tutto per te?
Perché se mi chiedi di non fare tutto ciò che è normale, lecito, doveroso, io lo faccio?
Anzi lo desidero.
Perché?
Perché tu non mi chiedi di non fare.
Non sono divieti i tuoi.
Tu mi chiedi di donarti tutto.
Di donarmi.
Tu mi dici: vieni. Seguimi.
Sarai tu casa, tana, nido.
Sarai tu la terra che preparerò per il tuo seme.
Ecco perché lascio tutto.
Lascio tutto per avere tutto.
Non smettere mai di chiamarmi.

Di Don Mauro Leonardi





Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome