Pubblicità
HomeNewsHumanitas et WebMercoledì 25 febbraio - Sei segno

Mercoledì 25 febbraio – Sei segno

Mercoledì 25 febbraio - Sei segnoIn quel tempo, mentre le folle si accalcavano, Gesù cominciò a dire: «Questa generazione è una generazione malvagia; essa cerca un segno, ma non le sarà dato nessun segno fuorché il segno di Giona. Poiché come Giona fu un segno per quelli di Nìnive, così anche il Figlio dell’uomo lo sarà per questa generazione. La regina del sud sorgerà nel giudizio insieme con gli uomini di questa generazione e li condannerà; perché essa venne dalle estremità della terra per ascoltare la sapienza di Salomone. Ed ecco, ben più di Salomone c’è qui. Quelli di Nìnive sorgeranno nel giudizio insieme con questa generazione e la condanneranno; perché essi alla predicazione di Giona si convertirono. Ed ecco, ben più di Giona c’è qui». Luca 11,29-32.

Sei segno.
Un segno sulla pelle.
Nella bocca.
Tra le mani.
Nella vita.
Sei segno.
Da cercarsi addosso.
Non in cielo.
Non tra le stelle.
Ma qui.
Su di me.
Accanto a me.
Sei segno.

C’è chi ha cercato la sapienza viaggiando in tutto il mondo.
E c’è chi ha davanti sapienza, amore e vita, fatti persona.
E non vede, non sa, non ama, non vive.
Ma chiede di più.
Chiede ancora.
Chiede un grande segno.
Quando basterebbe un piccolo sguardo.
Una piccola carezza.
E avrebbe te.

C’è chi si è convertito per le parole di un uomo buono.
E c’è chi non si converte per le parole di un uomo più grande di ogni uomo, di ogni segno, di ogni parola.
Più grande.
Più grande.

Penso di essere migliore.
E allora voglio di più.
Di più di quello che hanno avuto gli altri.
Ma non sono migliore.
Non sono migliore di nessuno.
Sono così poco.
Valgo così poco.
Che pur avendo davanti te.
Amore mio.
Cerco altro.
Cerco un segno.
Che sei tu.

Che sei tu.
Lo so.
Lo so che sei tu.
Il segno che aspettavi.
Lo so che sei tu quello più sapiente del più sapiente.
Lo so che sei tu la mia conversione.
Sai perché lo so?
Perché sei qui.
Da me.
Con me.
Solo la sapienza dell’amore.
Solo la grandezza dell’amore.
Sa stare accanto a me.
A farmi segno.
A essere segno.

Di Don Mauro Leonardi

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
10,096FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

La benedizione con la reliquia di Santa Rita

Ricevi la benedizione ‘potente’ di Santa Rita con la sua reliquia:...

La bellissima benedizione "di" Santa Rita da Cascia Per iscriverti gratuitamente al canale YouTube della redazione: https://bit.ly/2XxvSRx ricordati di mettere il tuo ‘like’ al video, condividerlo con gli...