Medjugorje. ‘Nel giorno del nostro incontro con Lui, Dio ci chiederà questo’

In un’intervista a Mirjana, una dei sei veggenti che, da ben 37 anni, sono i tramiti, grazie ai quali la Madonna ci lascia i suoi preziosi messaggi a Medjugorje, le chiesero della Vergine e di come avvertisse di essere allerti nel riconoscere ed affrontare il male: “La Madonna ha detto in un messaggio: “Dove arrivo Io arriva anche Satana”. Perchè non può vedere sante Messe e preghiere senza cercare di fare qualcosa. Ma lui ha forza se noi gliela diamo. Se nel nostro cuore regna Dio, Gesù e la Madonna è già occupato”.
La Madonna è colei che ha più potenza contro Satana; rimanere con lei, affidarsi alla sua intercessione, può fare, in ogni attimo della nostra vita, la differenza, tra il rimanere nelle grazie del Signore e il sostare nella disperazione, nell’odio, nel risentimento.
Se qualcuno pensa che queste siano affermazioni di circostanza, non deve fare altro che sperimentarle, con cuore aperto e speranza piena, per verificarne la veridicità: non rimarrà deluso!
“Noi pensiamo che viviamo per sempre. Nessuno vivrà per sempre. Ogni momento può essere quello in cui Dio ci chiama. Perchè la vita passa. E’ solo un passaggio. Ci si deve guadagnare la vita con Dio. (…) La Madonna ha detto in un messaggio: “Quando Dio vi chiamerà, vi chiederà della vostra vita. Cosa Gli racconterete? Come eravate?”. Solo quello è importante.”.
E anche in questo la Vergine ci aiuta moltissimo: è lei il modello a cui dovremo ispirarci. La sua condotta irreprensibile è per noi la spinta verso la ricerca della purezza, dell’umiltà, del riconoscersi privi di ogni saggezza o capacità, se non per azione divina.
Pregare è il mezzo per liberarsi dal superfluo, da tutto ciò che offusca o nasconde la verità, da ciò che ci fa perdere tempo nel trovare un dialogo col Signore. E pregare non è un modo per appagare se stessi, ma per riscoprire l’unione coi fratelli tutti, in un gigantesco abbraccio che raccoglie coloro che anelano al Creatore.
medjugorje
“Volevo chiedervi di cuore: per favore pregate per noi veggenti, per fare tutto quello che Dio vuole da noi. E’ molto facile sbagliare e noi abbiamo bisogno di voi, delle vostre preghiere.
Noi qui a Medjugorje preghiamo tutti i giorni per voi pellegrini, affinchè possiate capire perchè siete qua e cosa Dio vuole da voi. Così siamo sempre uniti con la preghiera, come vuole nostra Madre. Sempre come Suoi figli.”.
Medjugorje info

.



.

1 COMMENTO

  1. Che il male nel mondo c’è lo vediamo in maniera palese tutti i giorni,cosa deve succedere? 3 guerra mondiale,cataclismi,asteroidi ?
    Nessuno potrà farci niente.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome