Medjugorje: MARIA TI PARLA Le parole della Gospa 9 Novembre 2019. Leggi cosa vuole dirti

Medjugorje: MARIA TI PARLA – Le parole della Gospa 9 Novembre 2019

maria.ti.parla.medjugorje.1aprile2019

La rubrica dedicata a Medjugorje. Rileggiamo insieme i messaggi più belli… 

Ogni giorno ti proporremo tre messaggi, scelti fra quelli dati dalla Gospa a Medjugorje.

Messaggio del 25 Aprile 1993

Cari figli, oggi vi invito tutti a risvegliare i vostri cuori all’amore. Andate nella natura e guardate come la natura si sta svegliando; questo sarà per voi un aiuto per aprire i vostri cuori all’amore di Dio creatore. Desidero che voi risvegliate l’amore nelle vostre famiglie in modo che laddove ci sono odio e mancanza di pace regni l’amore e quando c’è l’amore nei vostri cuori c’è anche la preghiera. Allora cari figli non dimenticate che io sono con voi e che vi aiuto con la mia preghiera, perché il Signore vi dia la forza per amare. Vi benedico e vi amo con il mio amore materno.

Messaggio del 25 Giugno 2004

Cari figli, anche oggi c’è gioia nel mio cuore. Desidero ringraziarvi perchè rendete realizzabile il mio progetto. Ognuno di voi è importante, perciò figlioli, pregate e gioite con me per ogni cuore che si è convertito ed è diventato strumento di pace nel mondo. I gruppi di preghiera sono forti: attraverso di loro posso vedere, figlioli, che lo Spirito Santo opera nel mondo. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

Medjugorje

Messaggio del 25 Ottobre 2019

Cari figli! Oggi vi invito alla preghiera. La preghiera sia il balsamo per la vostra anima perché il frutto della preghiera è la gioia, il dare, il testimoniare Dio agli altri attraverso le vostre vite. Figlioli, se vi abbandonate completamente a Dio, Lui si occuperà di tutto, vi benedirà e i vostri sacrifici avranno senso. Io sono con voi e vi benedico tutti con la mia benedizione materna. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

MARIA PREGA PER NOI!

Redazione Papaboys

 

LEGGI: Ultimo messaggio a Mirjana del 2 novembre 2019: ‘Non giudicate nessuno, amate ognuno!’

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome