Home Maria ti parla Medjugorje. Le parole di Maria: chiedile una grazia oggi, 6 Novembre 2020

Medjugorje. Le parole di Maria: chiedile una grazia oggi, 6 Novembre 2020

La rubrica dedicata a Medjugorje: 6 Novembre 2020

Ogni giorno ti proporremo dei messaggi e una preghiera alla Vergine Maria da Medjugorje

LEGGI: Padre Slavko ha donato la sua vita per la Madonna: ora è in Cielo vicino a Lei

I messaggi da Medjugorje da rileggere oggi:

Messaggio del 25 Agosto 1997

Cari figli, Dio mi concede questo tempo quale dono per voi, affinché possa istruirvi e condurvi sulla strada della salvezza. Ora, cari figli, non comprendete questa grazia, ma presto verrà il momento in cui rimpiangerete tali messaggi. Per questo, figlioli, vivete tutte le parole che vi ho donato in questo periodo di grazia e rinnovate la preghiera, fino a quando questa non diventerà gioia per voi. Invito in modo particolare quanti si sono consacrati al mio cuore Immacolato ad essere di esempio per gli altri. Invito tutti i sacerdoti, i religiosi e le religiose a recitare il Rosario e ad insegnare agli altri a pregare. Figlioli, il Rosario mi è particolarmente caro. Per mezzo del rosario apritemi il vostro cuore ed io posso aiutarvi. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

Messaggio del 25 Marzo 2005

Cari figli, oggi vi invito all’amore. Figlioli, amatevi con l’amore di Dio. In ogni momento, nella gioia e nella tristezza, prevalga l’amore e così l’amore comincerà a regnare nei vostri cuori. Gesù risorto sarà con voi e voi i suoi testimoni. Io gioirò con voi e vi proteggerò col mio manto materno. Particolarmente, figlioli, guarderò con amore la vostra conversione quotidiana. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

LEGGI: Medjugorje. La Madonna: ‘I segreti si realizzeranno e il segno si manifesterà’

La rubrica dedicata a Medjugorje, 6 Novembre 2020
La rubrica dedicata a Medjugorje, 6 Novembre 2020

La preghiera per chiedere una grazia

O Maria, Madre di Dio,
Madonna Miracolosa,
mi rivolgo a te,
che per il volere del Padre,
per il si del Figlio,
in virtù dello Spirito Santo,
custodisci il Verbo
nel tuo grembo materno.

Mi rivolgo a te
perchè a te fui affidato
dal tuo figlio sulla croce.

Mi rivolgo a te che sei
madre della Chiesa
per ringraziarti del dono della vita,
il cui autore tu stessa
hai offerto al mondo,
facendoti serva del tuo Dio
nel silenzio del tuo cuore.

Senza esitare un solo istante io
povero peccatore,
ricorro alla tua intercessione
affinché il Signore mi conceda
la conversione del cuore e,
in particolare, la grazia di
……..(dire la grazia che si vuole ottenere)

Per Gesù Cristo nostro Signore,
che è Dio e vive e regna con
Dio Padre nell’unità
dello Spirito Santo,
per tutti i secoli dei secoli. Amen!

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,829FansLike
19,845FollowersFollow
9,806FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

Tragedia: bimbo di 2 anni muore

Bimbo di due anni muore schiacciato da un armadio in cucina,...

Tragedia a Bolzano: morto un bambino sotto un armadio L'incidente è avvenuto attorno alle 11 di ieri mattina in Alto Adige. LA TRAGEDIA - Un bimbo...