HomeMedjugorjeMedjugorje. La Madonna ci vuole testimoni nelle nostre case, ognuno di noi...

Medjugorje. La Madonna ci vuole testimoni nelle nostre case, ognuno di noi è stato chiamato dalla Madonna

La Madonna ci vuole testimoni nelle nostre case

Un’intervista di Padre Livio al veggente di Jakov.

TESTO DELL’INTERVISTA

Padre Livio: Quando la Madonna dice: “Queste sono le mie ultime apparizioni sulla terra”, vuoI dire “questo tipo” di apparizioni?

JAKOV: Sì, così lunghe, a così tanti veggenti, con così tanti messaggi.

Una cosa così grandiosa…

JAKOV: Sicuramente.

La Madonna in pratica ha fatto da Maestra a un’ intera generazione!

JAKOV: Ah, sicuramente, perché tanti sono cresciuti a Medjugorje con la Madonna. Per esempio, soltanto adesso posso dire di essere un uomo. Al momento delle apparizioni ero un bambino. Appartengo a una generazione che è cresciuta proprio con la presenza della Madonna lì.

Quindi solo la nostra generazione avrà questa grande grazia?

JAKOV: Sì.

Non ci sarà più un evento così grande, ma se non avremo accolto questa grazia, ci sarà un rimpianto.

JAKOV: Sicuramente. In tanti abbiamo accettato questa grazia, ma purtroppo anche in tanti non l’hanno accettata. Vorrei toccare anche un altro problema, di tanti che vengono a Medjugorje e che poi vogliono stabilirsi qui. Sono d’accordo che qui vengano pellegrini a cercare Dio e a pregare, però poi ognuno deve ritornare a casa sua, perché la Madonna ci vuole testimoni nelle nostre case.

Questo fa parte del suo piano…

JAKOV: … Ed è nel nostro ambiente che dobbiamo testimoniare la Parola di Dio, i messaggi della Madonna.. tutto. Ci sono dei pellegrini che, arrivando a Medjugorje, dicono: “Noi qui ci troviamo bene, preghiamo tanto…”

Sicuramente, perché tanti lasciano i loro problemi quotidiani a casa ma, quando ritornano, dimenticano tutto quello che hanno imparato qui e questo è un problema.

La Madonna ci vuole testimoni nelle nostre case ed è li che dobbiamo coltivare quello che lei ci ha dato a Medjugorje e sono sicuro che nessuno parte da Medjugorje a mani vuote. Tutti siamo stati invitati dalla Madonna e a tutti lei dà qualche cosa.

È vero quello che si dice e cioè che non si arriva mai per caso a Medjugorje?

JAKOV: Non si arriva per caso. Basti guardare al “Festival dei giovani”. Credo che siano arrivati in circa ventimila giovani.

È una cifra che cresce ogni anno.

JAKOV: Se guardiamo al mondo, noi vediamo che tanti vanno in ben altri posti, alle Maldive, ai mari esotici, ecc… Ma quei ventimila perché sono venuti a Medjugorje, a stare dodici ore al sole, per ascoltare noi veggenti? Sono venuti perché sono stati invitati dalla Madonna.

Sono davvero, ognuno di loro, stati chiamati dalla Madonna?

JAKOV: Sicuramente.

La Madonna ci chiama al suo servizio, perché ha bisogno di noi.

JAKOV: Sì, ci chiama tutti e ci utilizza tutti.

 

Sostieni Papaboys 3.0

Informazioni personali

Dettagli di fatturazione

Termini

Totale Donazione: €100.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Iscriviti alla newsletter gratuita