Medjugorje. Alessandro Greco e la moglie Beatrice Bocci hanno scelto in pellegrinaggio di vivere in castità

La coppia ha raccontato a Storie Italiane la rinuncia al sesso e l’incontro con la fede: “Eravamo a Medjugorje e ho detto a mia moglie ‘se tu sei pronta, facciamolo’

Medjugorje

Alessandro Greco e la moglie Beatrice Bocci hanno scelto in pellegrinaggio di vivere in castità: “Da sposati abbiamo scelto la castità per tre anni”

Nel salotto di Storie Italiane, Greco ha confidato: ”È successo quando stavamo insieme già da diversi anni e avevamo due figli. Eravamo in pellegrinaggio a Medjugorje e ho detto a mia moglie ‘se tu sei pronta, facciamolo’”.

Stavamo arrivando al punto di mettere Gesù al centro. È un percorso non facile se si conta sulla sola forza umana. Nel cammino della castità si conosce un’intimità profondissima. È una preparazione al sacramento del matrimonio, dove c’è la pienezza della vita sessuale”, ha aggiunto Beatrice Bocci, conduttrice ed ex modella.

Alessandro Greco e Beatrice Bocci
The Social post

Beatrice Bocci e Alessandro Greco hanno avuto il primogenito Lorenzo nel 1998 e si sono sposati dieci anni dopo. Il racconto della loro scelta è proseguito: “Sono accadute determinate cose e quando ci siamo ritrovati nella nostra camera in albergo abbiamo scelto di mettere Gesù al centro della nostra vita nei sacramenti e nella messa”.

foto copertina dilei

Redazione Papaboys

Fonte www.huffingtonpost.it

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome