Matera, domani convegno su fede e arte

fede_e_arte_la_via_della_bell (1)BASILICATA – MATERA – “La bellezza dell’arte è epifania dell’umano e di Colui che dà senso e pienezza alla vita dell’uomo”. All’insegna di queste parole si svolgerà il convegno dal titolo ‘Fede e arte: la via della bellezza’, domani a Matera (ore 18 palazzo Lanfranchi), organizzato dalla Conferenza episcopale della Basilicata. Il tutto ispirato al tema del futuro convegno ecclesiale della chiesa italiana a Firenze “in Gesù Cristo il nuovo umanesimo”. Ad aprire il dibattito sarà l’arcivescovo di Matera-Irsina monsignor Salvatore Ligorio e a concluderlo il vescovo di Tricarico monsignor Vincenzo Orofino. Tra i relatori saranno presenti il critico d’arte Giorgio Agnisola, della facoltà teologica dell’Italia Meridionale, che approfondirà l’ “arte e il senso dell’oltre” e Marco Pelosi della cooperativa “oltre l’arte”, che presenterà 12 opere, due per ogni diocesi della Basilicata, evidenziando appunto come l’arte sia “l’epifania dell’umano”. Questo sarà il primo di una serie di tre convegni e i prossimi si terranno a Viggiano e Potenza. E’ stata scelta Matera per dare il via, per la recente nomina a capitale europea della cultura 2019, ma anche “per la ricchezza di espressioni artistiche originate dalla fede del suo popolo”. Fonte: Agensir

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome