Home News Res Publica et Societas Massimo Giletti è a Lourdes per aiutare i malati: 'La prima volta...

Massimo Giletti è a Lourdes per aiutare i malati: ‘La prima volta andai con mia nonna, avevo 10 anni’

Massimo Giletti che condurrà nuovamente su La7 il suo talk show “Non è l’Arena” invece che trascorrere l’estate tra ombrelloni e spiagge bellissime, ha deciso di passare del tempo a Lourdes, luogo a cui è molto affezionato. La prima volta che raggiunse questo posto di pellegrinaggio Giletti aveva solo dieci anni, seguì la sua nonna materna Bianca Maria, che era spesso impegnata nel volontariato.

Mi disse che dovevo conoscere le persone invisibili. Le persone che soffrono, magari accanto a noi, e che noi non vediamo”. La nonna, ricorda il conduttore, fece da crocerossinadurante la guerra e aveva conosciuto e fatto innamorare Ernest Hemingway. Da allora Giletti è tornato in quel luogo più di trenta volte e qui ci ha trascorso un periodo a fine luglio dove ha seguito un gruppo di pellegrini arrivati da Novara, aiutandoli durante il bagno nelle piscine dove, ogni anno, si immergono 400 mila pellegrini.

A LOURDES PER RIFLETTERE

L’estate scorsa ho saltato il mio tradizionale impegno con Lourdes perché ho attraversato un periodo complicato, dopo la chiusura del programma L’arena su Rai 1. E quest’anno sono stato felice di aver ritrovato un luogo e un mondo che sento vicini, che mi appartengono”, ha spiegato Massimo Giletti al settimanale Oggi.






A Lourdes ha conosciuto persone straordinarie, “Mi è capitato di prestare servizio a Vittorio Micheli che è guarito miracolosamente da un cancro proprio a Lourdes”. Un percorso, questo, che fa molto bene anche allo spirito dello stesso conduttore: “A Lourdes la spiritualità si fa intensa. A me capita quando di notte mi siedo un po’ in disparte, al di là del fiume Gave, e guardo la Grotta della Madonna da lontano. Sei solo, hai il tempo per pensare e riflettere anche su te stesso. Lourdes predispone l’anima ad affrontare le difficoltà”.

Fonte www.ilsussidiario.net

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,853FansLike
19,392FollowersFollow
9,779FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

Gesù, unico Re, io Confido in Te! Diretta Coroncina della Misericordia...

Ore 15.00 è l'ora della Misericordia - 21 Ottobre 2020 Scopri le parole dal Diario di Santa Faustina e recita la Coroncina alla Misericordia... LEGGI ANCHE:...