Home News Humanitas et Web Martedì 13 Settembre - Compassione e amore sono il tuo nome

Martedì 13 Settembre – Compassione e amore sono il tuo nome

Martedì 13 Settembre - Compassione e amore sono il tuo nomeIn quel tempo, Gesù si recò in una città chiamata Nain e facevano la strada con lui i discepoli e grande folla. Quando fu vicino alla porta della città, ecco che veniva portato al sepolcro un morto, figlio unico di madre vedova; e molta gente della città era con lei. Vedendola, il Signore ne ebbe compassione e le disse: «Non piangere!». E accostatosi toccò la bara, mentre i portatori si fermarono. Poi disse: «Giovinetto, dico a te, alzati!». Il morto si levò a sedere e incominciò a parlare. Ed egli lo diede alla madre. Tutti furono presi da timore e glorificavano Dio dicendo: «Un grande profeta è sorto tra noi e Dio ha visitato il suo popolo». La fama di questi fatti si diffuse in tutta la Giudea e per tutta la regione. Luca 7,11-17

Hanno ragione.
“Dio ha visitato il suo popolo”.
Perché quando torna la vita.
Quando le lacrime si asciugano.
Quando chi ama torna a me.
Vuol dire che ci sei tu.
Che Dio è con me.

Io credo in te.
Non perché fai i miracoli.
Ma perché fai i miracoli con l’amore, la compassione.

Tu vinci la morte con la vita.
Tu riporti la vita con l’amore.
Tu sei mosso non dalla tua potenza divina. Ma dalla potenza d’amore. Dal tuo amore.

L’amore è vita.
L’amore è forza.
L’amore è miracolo.
Quando passa, torna la vita.
Quando passa, un morto si mette seduto a parlare.
Quando passa, una madre ha di nuovo tutta la sua vita: suo figlio.

Sei Dio perché sei compassione.
I miracoli ne sono il frutto.
Ma la compassione, e l’amore.
Sono il tuo nome.
Gesù mio.
Amore mio.

Di Don Mauro Leonardi





Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,915FansLike
17,749FollowersFollow
9,755FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Chi-prega-non-teme-il-futuro

‘Chi prega non teme il futuro!’. Ai giovani di Medjugorje il...

MESSAGGIO DEL VEGGENTE IVAN DRAGIČEVIĆ DI MEĐJUGORJE PER I GIOVANI DEL FESTIVAL '' Spero di attraversare questo mondo solo una volta. Qualunque bene possa fare,...