Home News Res Publica et Societas Marò, il caso finisce a Strasburgo

Marò, il caso finisce a Strasburgo

Marò, il caso finisce a StrasburgoNel documento la richiesta che i due fucilieri Latorre e Girone possano tornare in Italia per essere giudicati. Sono accusati di aver ucciso due pescatori durante un’operazione antipirateria.
Il Parlamento europeo ha approvato a maggioranza una risoluzione sul caso dei due fucilieri di Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, trattenuti in India da tre anni in attesa dell’avvio di un processo per l’accusa di avere ucciso due pescatori durante un’operazione antipirateria al largo delle coste somale nell’Oceano indiano.
L’assemblea di Strasburgo chiede in particolare che i marò possano tornare in Italia per essere giudicati. La questione è stata affrontata la notte scorsa in un dibattito a cui ha partecipato il capo della diplomazia europea Federica Mogherini.Nella risoluzione l’emiciclo auspica che il contenzioso diplomatico tra l’Italia e l’India sia presto risolto, affidando il caso alla giurisdizione italiana oppure tramite arbitrato internazionale.I deputati chiedono inoltre il rimpatrio dei due fucilieri, poiché la loro detenzione senza accusa è “una grave violazione dei diritti umani”. Nella risoluzione gli eurodeputati esprimono profonda tristezza per la tragica morte dei due pescatori indiani, ma anche grande preoccupazione per la detenzione senza capi
d’accusa dei due marò italiani.Durante il dibattito che ha preceduto il voto, l’Alto rappresentante dell’Unione per gli Affari esteri, Federica Mogherini ha sottolineato tra l’altro che si tratta “di una questione che riguarda il rispetto dei diritti umani, il rispetto dei principi del diritto internazionale e quindi la credibilità stessa delle nostre azioni anti pirateria: e’ una
questione che riguarda l’Unione europea”.

Gli europarlamentari appoggiano la posizione adottata dall’Italia sull’incidente, invitano Mogherini a intraprendere ogni azione necessaria per proteggere i due fucilieri italiani e sostengono gli sforzi compiuti da tutte le parti coinvolte per trovare una soluzione accettabile per tutti.

 .
Fonte. RaiNews
.

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,039FansLike
20,431FollowersFollow
9,829FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

La rubrica dedicata a Medjugorje, 28 Gennaio 2021

Messaggi e preghiera da Medjugorje per oggi, 28 Gennaio 2021: ‘La...

La rubrica dedicata ai devoti della Madonna di Medjugorje Ogni giorno ti proporremo dei messaggi e una preghiera alla Vergine Maria da Medjugorje I messaggi da...