Home Maria ti parla MARIA TI PARLA. Leggi cosa vuole dirti oggi. 9 Agosto 2018

MARIA TI PARLA. Leggi cosa vuole dirti oggi. 9 Agosto 2018

Ogni giorno un messaggio per te scelto tra quelli dati da Maria a Medjugorje, attraverso i sei veggenti. Parole della Madonna da meditare, da vivere, da condividere con gli altri. Accogliamo questi inviti nel profondo del nostro cuore con spirito di preghiera, cerchiamo nel Vangelo quei passi nei quali Gesù dice cose analoghe a quelle suggerite dalla Madonna. Ogni giorno ti proporremo un messaggio che parla al tuo cuore.

di nuovo oggi desidero invitarvi alla preghiera.

Quando pregate, voi siete molto più belli: come i fiori che, dopo la neve, mostrano tutta la loro bellezza e tutti i colori diventano indescrivibili.

Così anche voi, cari figli, dopo la preghiera mostrate davanti a Dio tutta la bellezza per divenirgli cari. Perciò, cari figli, pregate e aprite il vostro interno al Signore affinché Lui faccia di voi un armonioso e bel fiore per il paradiso.

Grazie per aver risposto alla mia chiamata”.

Marija 18 dicembre 1986

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,007FansLike
20,918FollowersFollow
9,829FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Santa Rita Cascia preghiera 4 novembre 2019

Inizia la settimana invocando Santa Rita per i problemi impossibili! Preghiera...

Inizia questa nuova settimana invocando Santa Rita per i problemi impossibili! Preghiera del mattino, 8 marzo 2021 L’uomo quando arriva il buio della “notte” e...