Pubblicità
HomeNewsRes Publica et SocietasManovra, Renzi: Serve un intervento per aiutare i giovani

Manovra, Renzi: Serve un intervento per aiutare i giovani

Manovra, Renzi: Serve un intervento per aiutare i giovaniManovra, Renzi: “Serve intervento correttivo per aiutare per giovani partite Iva”. Provvedimento ad hoc nei prossimi mesi.

Per le “giovani partite Iva” è “sacrosanto un intervento correttivo e mi assumo la responsabilità di fare un provvedimento ad hoc nei prossimi mesi”. Così il premier Matteo Renzi a Rtl 102.5. Quello delle giovani partite Iva, sottolinea, è il punto “più problematico” della legge di stabilità: “Hanno avuto meno vantaggi di tutti”.

“Non vorrei che” la nomina del presidente della Repubblica “diventasse come il gioco ‘Indovina chi?'”, ha aggiunto il premier a Rtl. “Dovremo deporre le armi del ‘voglio mettere lui’ e discutere insieme del profilo del prossimo presidente. Non sono per niente preoccupato: sono molto tranquillo che troveremo una buona soluzione”.

“Se il presidente della Repubblica deciderà di lasciare, quando lascerà, noi saremo pronti a scegliere il suo successore”, assicura Renzi. “Il presidente della Repubblica è il garante delle istituzioni, deve essere il punto di riferimento di tutti, non solo di qualcuno”, sottolinea. “Deve far rispettare la carta costituzionale, deve essere persona saggia ed esperta: qualcuno per strada mi ha detto ‘metti uno giovane’, ma bisogna avere almeno 50 anni perché bisogna avere saggezza ed esperienza”. “Quando arriverà il momento – aggiunge il presidente del Consiglio – dovremo deporre le armi del ‘voglio mettere lui’ e capire cosa serve all’Italia nei prossimi sette anni, ancor prima di chi serve. Poi decideremo tranquillamente. Ma è assolutamente centrale e da sottolineare la gratitudine per il presidente Napolitano”.

“Le persone normali – ha proseguito Renzi – sanno che c’è un presidente della Repubblica come Giorgio Napolitano che è un galantuomo. E sperano che non si dimetta o si dimetta il più tardi possibile”. Così Matteo Renzi a Rtl 102.5. Per il premier “l’italiano dell’anno nel campo della politica è Napolitano: aveva scommesso sulle riforme e sono partite”.

“Se l’Europa vuole impedire di salvare i bambini di Taranto ha perso la strada per tornare a casa. Io sono più fedele agli impegni con quei bambini che a qualche regolamento astruso dell’Ue. Faremo il risanamento ambientale”, ha aggiunto Renzi parlando del decreto su Taranto e il rischio che confligga con le regole Ue.

A cura di Redazione Papaboys fonte: Ansa

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,067FansLike
20,918FollowersFollow
9,986FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

papa francesco Regina coeli

Papa Francesco al Regina Coeli: Gesù prega per noi e questo...

Durante il Regina Coeli nella solennità dell'Ascensione del Signore, Francesco ricorda che Cristo rimane sempre con noi mostrando al Padre le piaghe con cui...