Home News Italiae et Ecclesia Mamma Natuzza, anniversario della sua salita al cielo. Procede la causa di...

Mamma Natuzza, anniversario della sua salita al cielo. Procede la causa di beatificazione. La preghiera per oggi

Undici anni fa, nel giorno di tutti i Santi, moriva alle prime luci dell’alba, all’età di 85 anni, Natuzza Evolo, per tutti “Mamma Natuzza”, la grande mistica con le stimmate la cui esistenza terrena è stata caratterizzata da un susseguirsi di fenomeni straordinari come i “colloqui” con Gesù, la Madonna, i santi e, in particolare, Padre Pio e San Francesco di Paola, gli angeli e i defunti.

E poi ancora la bilocazione, le emografie e soprattutto il mistero sconvolgente della passione del Signore che Fortunata Evolo ha vissuto per tanti anni durante la settimana santa sul proprio corpo: dalla salita al calvario alla crocifissione.

Natuzza Evolo e Santa Bernadette
Natuzza Evolo e Santa Bernadette

Il ricordo durante la Messa nella basilica di Mileto

Oggi, nel giorno di tutti i santi la figura della Serva di Dio, di cui è in corso la causa di beatificazione, sarà ricordata durante la messa della 11 nella basilica cattedrale di Mileto.

Per quanto concerne le visite alla cappella della Madonna e alla sua tomba presso la Fondazione Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime, sarà osservato l’orario consueto di ogni giorno, dalle 9 alle 19, ovviamente con le dovute precauzioni a causa del Covid.

Mamma Natuzza, davvero Amore verso tutti

I segni di un cammino tutto proteso verso il bene, che in oltre sessant’anni di missione vissuta nell’umiltà e nella preghiera non ha mai conosciuto pause di sorta; un percorso fatto di fede, di amore verso tutti e in particolare verso la società silenziosa degli esclusi e degli ultimi, dei giovani particolarmente esposti ai rischi del mondo e del mordi e fuggi, ma anche di sofferenza e di ubbidienza totale alla Chiesa.

PUOI LEGGERE ANCHE

La preghiera per chiedere una grazia per intercessione di Natuzza Evolo

UNA DEVOZIONE CHE NON SI FERMA

Nella parrocchia rendese i fedeli si ritrovano ogni mercoledì alle 17.15. Inizialmente è prevista la recita del Santo Rosario, in seguito la celebrazione eucaristica e quindi un momento di catechesi curata dal parroco e dedicata alla spiritualità avvolgente e travolgente di Natuzza Evolo.
.

.
Naturalmente la partecipazione è aperta a tutti. Negli ultimi tempi sempre con grande attenzione al rispetto delle disposizioni legate alla tutela della salute alla luce dell’emergenza provocata dal Covid-19.

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,933FansLike
19,967FollowersFollow
9,827FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

Ecco le condizioni del Cardinale Bassetti

Il Cardinale Bassetti dimesso dal Gemelli, torna a casa. “E’ stato...

In un messaggio il presidente della Conferenza episcopale italiana, cardinale Gualtiero Bassetti ringrazia i medici, gli infermieri e gli operatori della comunicazione sociale che...