Madonna della fiducia, prega per noi! Ogni Giorno Una Lode a Maria, 13 gennaio 2022

Ogni Giorno Una Lode
Ogni Giorno Una Lode a Maria

Ogni Giorno Una Lode a Maria, 13 gennaio 2022. Madonna della fiducia, prega per noi!

O Santissima Madre di Dio, Vergine mia Sovrana, ti offro le pene del mio spirito, le sofferenze del mio corpo, le umiliazioni del mio cuore, le debolezze della mia volonta’.

Accetta, o Madre tenerissima, l’offerta di tutta la mia vita e fa’ che le tue virtu’ prendano il posto dei miei peccati, che i tuoi dolori confortino le mie sofferenze, che i tuoi meriti siano la mia speranza e la mia consolazione, cosi’ che nella grazia della tua Maternita’, possa trovare misericordia e grazia presso il Padre Celeste per i meriti del tuo Figlio, Gesu’, che vive e regna con lo Spirito Santo, Dio, per i secoli eterni.

Madonna della Fiducia, prega per noi!

Amen. Ave Maria! 

La grazia di suscitare la contrizione dei peccati e un vero ed intenso dolore per essi era e rimane una delle caratteristiche peculiari dell’Immagine della Madonna della Fiducia. Già in possesso di Suor Chiara Isabella Fornari, religiosa romana dotata di particolari carismi, come visioni, estasi e stimmate, questa immagine veniva portata a casa dei moribondi e salvò per tre volte i seminaristi che a lei si erano votati.”

Il culto attribuito a Suor Chiara Isabella Fornari

Il culto dell’immagine, oggi chiamata “Madonna della Fiducia”, viene ordinariamente attribuito alla venerabile Suor Chiara Isabella Fornari. Ella nacque a Roma il 25 giugno 1697 ed emise i voti solenni presso il monastero delle clarisse di S. Francesco di Todi il 16 luglio 1713; fu principalmente un’anima mistica. Eebbe numerosissime visioni ed estasi, la partecipazione alla passione del Signore ed anche le stimmate, che però non furono visibili. Nutriva una devozione particolare verso le immagini sacre. Amava tenerle presso di sè, pregare innanzi ad esse e qualche volta si compiaceva di plasmarle lei stessa con le sue mani.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome