Pubblicità
HomeNewsRes Publica et SocietasL'ultimo struggente saluto a Tullio e Giuseppe, i due giovani uccisi a...

L’ultimo struggente saluto a Tullio e Giuseppe, i due giovani uccisi a Ercolano

Oggi a Portici (Napoli) i funerali di Tullio Pagliaro e Giuseppe Fusella, i due giovani di Ercolano uccisi a colpi di pistola dal camionista Vincenzo Palumbo che, secondo la difesa, li avrebbe scambiati per ladri. La moglie dell’uomo ha chiesto scusa alle famiglie dei ragazzi: “Mio marito deve pagare – ha detto – ha tolto due figli alle mamme”.

Rito funebre officiato dall’arcivescovo di Napoli, don Mimmo Battaglia; il sindaco di Portici, Vincenzo Cuomo, ha proclamato il lutto cittadino.

Il 53enne ha detto di avere sparato perché convinto che in quell’automobile, che si era fermata nei pressi della sua abitazione, in via Marsiglia, ci fossero dei ladri, nonostante sia poi risultato che i due ragazzi non fossero mai scesi dal veicolo né avessero fatto qualcosa che potesse far ritenere che rappresentassero un pericolo.

tullio e giuseppe
tullio e giuseppe

La moglie di Palumbo: “Chiedo perdono alle famiglie di Tullio e Giuseppe”

Ieri, per la prima volta, la moglie del camionista 53enne ha rotto il silenzio. Maria Rosaria, anche lei nell’abitazione al momento della tragedia, ha chiesto perdono alle famiglie di Tullio Pagliaro e Giuseppe Fusella. “Mio marito deve pagare con la giustizia, perché ha tolto due figli alle mamme – ha detto – e io che sono una mamma posso capire cosa può significare. Vincenzo è un uomo tranquillo, non è mai stato violento, e non è verro che aveva litigato con delle persone, lui non c’era mai a casa per lavoro”. Ieri nell’abitazione di via Marsiglia era andato don Marco Ricci, sacerdote della chiesa del Sacro Cuore di Gesù.

continua su: https://www.fanpage.it/napoli/oggi-i-funerali-di-tullio-e-giuseppe-uccisi-a-ercolano-la-moglie-di-palumbo-chiedo-perdono/
https://www.fanpage.it/

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
10,154FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Il Vangelo del giorno, 28 novembre 2021

Vangelo: ‘La vostra liberazione è vicina!’. Lettura e Commento alla Parola...

Il Vangelo del giorno: Domenica, 28 novembre 2021 Lettura e commento al Vangelo - Lc 21,25-28.34-36: "La vostra liberazione è vicina." + Dal Vangelo secondo Luca In...