Lourdes. Rose, il suo cancro sparì dopo il bagno nelle piscine

La guarigione miracolosa di Rose Martin

Madonna di Lourdes

LA STORIA

Rose, 46 anni, aveva un cancro al collo dell’utero che le guadagnava terreno ogni giorno. L’operazione subita a Nizza, nel febbraio 1946, non le aveva risolto nulla.

Il 30 giugno 1947, in uno stato semi comatoso, arriva a Lourdes. Al terzo bagno, si alza all’improvviso. Non ha più dolori e si comporta come una persona normale, salvo il fatto che la morfina iniettata massicciamente in questi ultimi mesi la lascia ancora in uno stato di torpore.

LEGGI: Lourdes. In pellegrinaggio è miracolata. Decide poi di diventare suora

Ma lei è guarita, la vita riprende il suo corso. Rose riprenderà anche 17 Kg in 10 mesi! Dopo essere passata al vaglio delle commissioni mediche, passa al vaglio dell’autorità religiosa che dovrà stilare l’atto di riconoscimento del miracolo. Ma questo tarda ad arrivare.

Lourdes
Lourdes

Il riconoscimento

Allora, il 17 marzo 1958 (su richiesta espressa dal vescovo di Tarbes e Lourdes), Mons. Rémond, vescovo di Nizza, dichiara “approvate le conclusioni della Commissione Canonica in data 5 maggio 1949”, e certifica “che in questa guarigione vi è veramente un miracolo”.

Redazione Papaboys

Fonte www.lourdes-france.org

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome