Lourdes. La guarigione di Justin, uno dei più grandi miracoli accaduti nel santuario

La guarigione di Justin Bouhort, uno dei miracoli riconosciuti a Lourdes

lourdes

La storia

Sin dalla sua nascita, Justin è ammalato e considerato come infermo. A 2 anni, presenta un enorme ritardo nella crescita e non ha mai camminato. All’inizio di luglio sua madre Croisine, disperata nel vederlo in punto di morte, decide di andare a pregare con lui alla Grotta, malgrado la proibizione delle forze dell’ordine! L‘accesso alla Grotta era infatti vietato in quel momento. Appena arrivata, la sua mamma supplica davanti alla roccia con il bambino tra le braccia, circondata da una folla di curiosi.

Poi decide di bagnare il bimbo moribondo nella vasca che i cavapietre avevano recentemente costruito. Attorno a lei si levano esclamazioni e proteste, le si vuole impedire di “uccidere il suo bambino”! Dopo un tempo apparentemente lungo, lo ritrae e torna a casa con Justin tra le braccia. Il bimbo respira ancora debolmente. Tutti temono il peggio, eccetto la madre che crede più che mai che “la Vergine lo guarirà”.

OurLadyofLourdes

Il bimbo si addormenta tranquillamente. Nei giorni successivi, Justin si riprende e cammina! Tutto rientra nell’ordine. La crescita è regolare, l’età adulta viene raggiunta. Prima della sua morte, sopravvenuta nel 1935, assisterà alla canonizzazione di Bernadette, l’8 dicembre 1933 a Roma.

Fonte www.lourdes-france.org

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome