Lourdes. Esther, 15 anni, guarisce per miracolo alla piscine del santuario.

La storia di guarigione di Esther Brachmann

Madonna di Lourdes
Madonna di Lourdes

Esther, nasce a Parigi nel 1881 e ha 15 soffre di una peritonite turbercolare. Non conduce più una vita da adolescente e si trova nell’ospedale di Villepinte, insieme ad altre ragazze, anch’esse tubercolose. Ma c’è una speranza, forse l’ultima, un pellegrinaggio a Lourdes.

LEGGI: Un sacerdote guarisce da una sclerosi spinale mentre si reca alla grotta

A Lourdes

Il 21 agosto 1896 mattina, gli hospitalier di Notre Dame de Salut, fedeli servitori degli ammalati del Pellegrinaggio Nazionale di Lourdes, la fanno scendere dal treno e la trasportano alla Grotta e, da là, alle piscine. Ne esce con la certezza di essere guarita. I dolori sono cessati. Il gonfiore del suo ventre scomparso. Può camminare; ha fame.

Ma una domanda le viene in mente: “Perché io?”. Nel pomeriggio, segue come una persona sana le attività del pellegrinaggio. Due giorni dopo, viene accompagnata al Bureau delle Constatazioni Mediche dove i medici, in seguito ad un attento esame, confermano la guarigione.

Lourdes
Lourdes

Di ritorno a Villepinte, i medici curanti rimangono di stucco, sbalorditi, sconcertati. Tengono Esther in osservazione per un anno! Solo nel 1897, di ritorno dal pellegrinaggio di ringraziamento, si degnano di redigere un certificato dove lei viene riconosciuta “guarita dal suo ritorno da Lourdes, nel 1896”.

Il miracolo viene riconosciuto ufficialmente il 6 Giugno 1908 da Mons. Léon Amette, arcivescovo di Parigi.

Redazione Papaboys

Fonte www.lourdes-france.org

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome