Home News Corpus et Salus Lourdes. Dopo l'estrema unzione beve l'acqua del santuario. Guarisce!

Lourdes. Dopo l’estrema unzione beve l’acqua del santuario. Guarisce!

La guarigione di Madeleine Rizan

Madonna di Lourdes
Madonna di Lourdes

Madeleine Rizan era nata nel 1800 ed era residente a Nay (Francia). Nel 1858, le sue condizioni di salute erano gravi. Soffriva molto a causa di una emiplegia sinistra (condizione in cui uno dei due lati del corpo è paralizzato) che, da oltre 20 anni, la costringeva a letto.

I medici avevano abbandonato da tempo ogni speranza di guarigione e rinunciato ad ogni trattamento.

Nel settembre 1858 riceve l’Estrema Unzione. A partire da quel giorno, prega per “ottenere una buona morte”.

Un mese dopo, sabato 16 ottobre, la morte sembra imminente.

LEGGI: Lourdes. Dopo un bagno alle piscine, Alice guarisce! Il marito si converte

Madonna di Lourdes
Madonna di Lourdes

La guarigione

Quando, il 17 ottobre, sua figlia le porta l’acqua di Lourdes, lei ne beve alcune sorsate e si fa lavare il viso e il corpo.

All’istante la malattia svanisce! La pelle riprende il suo aspetto normale ed i muscoli le loro funzioni! Lei che solo il giorno prima era moribonda si sente rivivere.

In seguito condurrà un’esistenza normale per undici anni. Morirà, senza avere alcuna ricaduta, nel 1869.

Al momento della guarigione aveva 58 anni. Il miracolo vine riconosciuto il 18 gennaio 1862 da Mons. Laurence, vescovo di Tarbes.

Fonte www.lourdes-france.org

Sostieni Papaboys 3.0

Anche se l’emergenza Coronavirus ha reso difficile il lavoro per tutti, abbiamo attivato a nostre spese la modalità di smart working (lavoro da remoto) per stare vicino ad ognuno di voi, senza avere limitazioni di pubblicazione, con informazione e speranza, come ogni giorno, da 10 anni. CI PUOI DARE UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,923FansLike
17,732FollowersFollow
9,713FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Vangelo 30 Maggio 2020

Vangelo 30 Maggio 2020. Questo è il discepolo che testimonia…

Vangelo del giorno - Sabato, 30 Maggio 2020 Lettura e commento al Vangelo di Sabato 30 Maggio 2020 - Gv 21,20-25: Questo è il discepolo...