REPLAY web TV ‘In cammino con Papa Francesco in Terra Santa’ 001 #papaboys

afp-3b2ba778571d5fb5a56754c8c62968fffea535f6 - CopiaREPLAY web TV – H.21 – Da questa sera, giovedì 15 maggio, con inizio alle ore 21, ripartono gli hangout dei Papaboys in versione “live”. Dopo le numerose puntate “In cammino con Giovanni Paolo II” in attesa della Canonizzazione, adesso è la volta del ciclo “In cammino con Papa Francesco in Terra Santa”, nuove dirette con ospiti ed amici dell’Associazione, che andranno in onda fino alla fine del mese di maggio.

Una nuova struttura ed un nuovo orario, dalle ore 21 alle 21.45 la diretta per conoscere le attività, le attese e le speranze di tutto il mondo per il viaggio del Santo Padre nella terra di Gesù, e poi dalle ore 21.45 alle ore 22.15 sempre in diretta sul solito player la recita del Santo Rosario degli ospiti. Anche Gerusalemme in collegamento per questa puntata con Veronique Nebel responsabile della Preghiera straordinaria di tutte le Chiese per la riconciliazione, l’unità e la pace.

Un appuntamento quindi di contenuti, ma anche di preghiera, per accompagnare, nello spirito di raccoglimento, questo appuntamento attesa in tutto il mondo. Gli hangout sono realizzati dalla collaborazione tra l’Associazione Nazionale Papaboys e l’Apostolato giovani per la vita, oltre che delle Adunanze Eucaristiche, realtà che hanno anche realizzato il sito www.terrasanctapax.org dove è presente un sussidio di preghiera in 9 lingue per accompagnare il pellegrinaggio di Francesco. Collegati ogni sera, come nel precedente ciclo, saranno Daniele Venturi, presidente dell’Associazione Papaboys, e Don Salvatore Lazzara, capo redattore di Papaboys 3.0, e poi a rotazione – ogni sera – il salesiano Don Francesco De Ruvo, dell’Apostolato Giovani per la Vita, Alessandro Ginotta, che seguirà il mondo twitter e vari ospiti e testimoni. Il Santo Rosario dalle ore 21.45 sarà animato da Cristina e Gianni del gruppo facebook ‘I ragazzi di Papa Francesco’, che è parte del network web dei Papaboys.

Buona visione!

.

.
.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome