Litanie Lauretane – Stella del Mattino

Stella del mattino è Cristo Gesù, il Re dei re e il Signore dei signori, che viene per fare dell’umanità un grande regno per il Suo Dio e Padre. Attualmente il suo regno vive nella grande persecuzione. Domani vivrà nella pace eterna del Paradiso.

Gesù è venuto per fare un regno speciale, particolare, unico nel suo genere. Nel suo regno lui vuole tutti Re e Signori, come Lui è Re e Signore. Non vuole schiavi né persone asservite ad altre persone. Vuole persone libere da ogni schiavitù di peccato, morte, male, vizio. Il suo deve essere un regno di vera libertà interiore ed esteriore: “Al vincitore che custodisce sino alla fine le mie opere darò autorità sopra le nazioni: le governerà con scettro di ferro, come vasi di argilla si frantumeranno, con la stessa autorità che ho ricevuto dal Padre mio; e a lui darò la stella del mattino. Chi ha orecchi, ascolti ciò che lo Spirito dice alle Chiese” (Ap 2,26-29).
Come Gesù è la Stella del mattino, il Re e il Signore del regno del Padre suo, così anche la Vergine Maria è la stella del mattino. Lei è la Regina, la Signora, la Donna per eccellenza di questo regno. È la Regina che siede alla sua destra per l’eternità nei Cieli. Gesù è il Re dal cuore di uomo. La Vergine Maria è la Regina dal cuore di donna. Vi è una immensa differenza tra il cuore di un uomo e il cuore di una donna. Non parliamo qui del cuore di donna inquinato dalla malizia e dal peccato. Parliamo invece di due cuori santissimi, purissimi, castissimi, neanche sfiorati dal peccato. Il cuore di uomo di Cristo Gesù è il “cuore” che cerca la “Giustizia” per il Padre suo, che realizza il “Diritto” per il suo Dio. Oggi il suo cuore di Regina Madre è tutto impegnato a far sì che il più gran numero di suoi figli possano entrare nella salvezza eterna. È questo il suo ministero celeste che la nostra Stella del mattino vive con zelo, solerzia, infinito amore, somma carità, sconfinata misericordia. È come se Maria nascondesse i suoi figli sotto il suo manto di misericordia per farli entrare tutti nel Paradiso. Lei è il segreto della nostra salvezza eterna.
#michiedo
1. Guardo a Maria come questa Stella luminosa e Madre Santa?
#invocazione
Maria, Madre e Stella del Mattino, tienimi al sicuro sotto il tuo manto materno. Amen.






#lapreghieradeisanti
• A MARIA
E’ una Dolce Musica per le orecchie dire:
Ti saluto, o Madre!
E’ un Dolce Canto ripetere:
Ti saluto, o Madre!
Tu mia Delizia,
mia Diletta Speranza,
mio Casto Amore.
Se il mio spirito
oppresso e tormentato dalle passioni
soffre per il fratello doloroso della tristezza e del pianto;
se vedi il Tuo figlio sopraffatto dall’ infelicità,
o Vergine Maria, piena di Grazia,
fà che trovi riposo nel Tuo abbraccio Materno.
Ma, ahimè,
l’ ultimo giorno rapidamente si avvicina.
Scaccia il maligno negli abissi infernali
e resta, Cara Madre, accanto al Tuo figlio
oppresso dagli anni e dagli errori.
Con tocco gentile, copri le stanche pupille
e consegna dolcemente a Dio l’ anima che torna a Te.
Amen

Papa Leone XIII




Di don Francesco Cristofaro

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome