Litanie Lauretane: 12 Ottobre – Madre ammirabile, prega per noi

Litanie Lauretane: 12 Ottobre – Madre ammirabile, prega per noi

Ammirare la Vergine Maria vuol dire contemplarne la sua bellezza. Non solo questo. È anche desiderio di divenire ciò che Maria è. È soprattutto volontà di essere una cosa sola. Si contempla la bellezza per possedere la bellezza. Si possiede la bellezza divenendo bellezza della bellezza contemplata, ammirata, gustata.

 

madre ammirabile

Tutto si deve ammirare della Vergine Maria, perché ogni cosa in Lei è degna di lode, ammirazione, celebrazione. Come si fa a rimanere freddi, indifferenti, apatici, morti dinanzi ad una bellezza così alta, sublime. Se non ammiriamo la Vergine Maria attestiamo al mondo intero tutta la povertà della nostra fede quando noi ci rivolgiamo a Lei solo per ottenere qualche grazia. Maria non è solo dispensatrice di grazie impossibili. Essa è vera via per la contemplazione della divina bellezza, per l’ammirazione della sua trascendenza e santità eterna

#michiedo

1. Ammiro della Vergine Maria le sue virtù e desidero imitarla?
2. Che rapporto quotidiano ho con la Mamma Celeste?

#invocazione

Madre Santa ti guardo e mi innamoro sempre più di te. Quanto sei bella Mamma mia. Tienimi per mano perché possa camminare spedito verso il Regno dei Cieli. Amen.

madre teresa#lapreghieradeisanti

Madre Teresa di Calcutta

Maria, madre di Gesù,
dammi il tuo cuore,
così bello,
così puro,
così immacolato,
così pieno d’amore e umiltà:
rendimi capace di ricevere Gesù
nel pane della vita,
amarlo come lo amasti e
e servirlo sotto le povere spoglie
del più povero tra i poveri.
Amen

Di don Francesco Cristofaro – https://www.facebook.com/DonFrancescoEsserePrete

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome