Lampedusa, 29 migranti morti assiderati

Lampedusa, 25 migranti morti assideratiStrage di migranti al largo di Lampedusa: 29 muoiono assiderati, altri 15 gravissimi.

È accaduto a un centinaio di miglia dall’isola di Lampedusa. I migranti fanno parte del gruppo di 105 profughi salvati nel corso della notte. L’intervento era stato chiesto nel primo pomeriggio di ieri al Centro nazionale di Soccorso della Guardia costiera di Roma, tramite telefono satellitare. Nell’area sono state anche inviate le motovedette CP 302 e la CP 305 da Lampedusa.

I cadaveri, insieme con i superstiti, sono arrivati poco fa a Lampedusa dopo il soccorso a 110 miglia. Secondo una prima ricostruzione i profughi, già debilitati per la traversata sul barcone con il freddo e la pioggia, sono morti per assideramento durante e dopo il trasbordo sui mezzi della guardia costiera arrivati da Lampedusa

Il direttore sanitario di Lampedusa Pietro Bartolo sta già allertando l’elisoccorso per potere trasferire, subito dopo il loro arrivo sull’isola, i 15 profughi più gravi, con sintomi di ipotermia. I cadaveri verranno portati al momento a Lampedusa e poi si deciderà dove trasferire i loro corpi. Si tratta di immigrati molto giovani che non hanno retto il freddo sul gommone della Guardia costiera. È terribile – dice Bartolo all’Adnkronos – tra loro ci sono tanti giovani. Sono tutti bagnati, sono morti di freddo”.

Strage di migranti al largo di Lampedusa: 29 muoiono assiderati, altri 15 gravissimi

A cura di Redazione Papaboys fonte: Avvenire

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome