Home News Finis Mundi Quando i ladri pugnalarono l’Eucaristia, ma poi... rimasero terrorizzati!

Quando i ladri pugnalarono l’Eucaristia, ma poi… rimasero terrorizzati!

I malviventi che fecero quell’assurdo gesto rimasero terrorizzati. Nel XIV secolo a Bruxelles (Belgio) un mercante provava un profondo odio nei confronti della Chiesa cattolica. Iniziò a pensare a come avrebbe potuto infliggere il massimo dolore ai cattolici locali, e progettò di rubare le ostie consacrate da una chiesa parrocchiale.

Nel cuore della notte, un ladro che aveva assoldato riuscì a introdursi in una delle chiese e rubò 16 ostie dal tabernacolo. Le portò poi al mercante, che le tenne a casa sua per un po’.

Il Venerdì Santo del 1370 il mercante tirò fuori le ostie davanti a un gruppo di amici, che tirarono fuori i loro coltelli e iniziarono a colpirle. Inaspettatamente, le ostie spezzate iniziarono a sanguinare davanti ai loro occhi. La paura si impadronì dei malviventi. Il sangue continuava a sgorgare dalle ferite, al che presero subito le ostie e le portarono da un cattolico che conoscevano.

Sentendo il peso della colpa su di sé, gli uomini confessarono la vicenda a un sacerdote locale e vennero mandati dalle autorità locali.

Le ostie furono portate nella cattedrale di San Michele, dove rimasero fino alla II Guerra Mondiale. Nel corso dei secoli il miracolo è diventato una parte fondamentale della devozione locale. Era un promemoria della reale presenza di Gesù nell’Eucaristia, e collegava drammaticamente il sacramento agli eventi del Venerdì Santo, quando un soldato perforò il costato di Cristo facendone sgorgare sangue e acqua.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti] per Aleteia.org

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,971FansLike
20,863FollowersFollow
9,829FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

maria che scioglie i nodi

Preghiera per risolvere i ‘casi impossibili’ a Maria che scioglie i...

Preghiera per risolvere i 'casi impossibili' a Maria che scioglie i nodi. Notte tra il 27 ed il 28 febbraio 2021 I “nodi” delle nostre...